Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ITECH — Risultato in breve

Project ID: 602667
Finanziato nell'ambito di: FP7-HEALTH
Paese: Francia

Raccomandazioni per trasformare rapidamente le idee scientifiche in tecnologie sanitarie commerciali

La trasformazione della ricerca e delle innovazioni scientifiche in prodotti commercializzati può rivelarsi un processo estremamente complesso, soprattutto in ambito sanitario. Un’iniziativa dell’UE ha studiato una strategia volta ad accelerare la commercializzazione.
Raccomandazioni per trasformare rapidamente le idee scientifiche in tecnologie sanitarie commerciali
Il passaggio dall’idea scientifica al prodotto commercializzato, sia esso dispositivo o servizio, cioè il passaggio dall’idea al mercato, implica una complessa serie di relazioni tra i vari soggetti interessati, che includono enti istituzionali, professionisti del settore medico, ricercatori, pazienti e consumatori.

Per affrontare questo problema, il progetto ITECH (Roadmap for research and innovation in health technology), finanziato dall’UE, ha cercato di identificare le carenze e gli ostacoli presenti in tutte le fasi del processo, con lo scopo generale di proporre una strategia ottimale per accelerarlo e supportarlo, in particolare per i dispositivi medici e le applicazioni di sanità elettronica.

Il lavoro è iniziato con la definizione e la convalida del modello ITECH, che descrive le fasi di maturazione delle innovazioni, dalla ricerca alla commercializzazione. Le cinque fasi sono: convalida dell’idea, sviluppo del prototipo, processo normativo, sviluppo del prodotto e rimborso.

I partner del progetto hanno identificato il processo normativo e il rimborso come le due fasi più critiche del percorso dall’idea al mercato. Dopo la mappatura degli strumenti nazionali esistenti che supportano la ricerca e l’innovazione e la strategia dall’idea al mercato, hanno presentato i finanziamenti disponibili per ognuna delle cinque fasi. I risultati mostrano che le attività di ricerca ricevono maggior sostegno dagli enti di finanziamento pubblici e che minore attenzione viene riservata ad aspetti critici come nomenclatura, procedure normative e rimborso.

Un’analisi approfondita dei risultati ha permesso di identificare 12 carenze e ostacoli principali per l’efficienza del processo che conduce dall’idea al mercato, individuando in totale 61 problemi che rappresentano degli ostacoli. I percorsi, i piani d’azione e le raccomandazioni formulati riguardano quattro di essi, e precisamente tassonomia della salute elettronica, istruzione e formazione, studi clinici e ingegnerizzazione dello spazio di adozione e dei fattori umani.

Grazie all’accelerazione impressa al processo che va dall’idea al mercato, il progetto ITECH aiuterà a fare in modo che prodotti e servizi rispondano alle reali esigenze degli utenti, con conseguente miglioramento della competitività di tutti i settori delle tecnologie per la salute in Europa.

Informazioni correlate

Argomenti

Life Sciences

Keywords

Tecnologie sanitarie, ricerca e innovazione, dall’idea al mercato, ITECH