Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

NANOFOOT Risultato in breve

Project ID: 606570
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME
Paese: Portogallo

Nanotecnologia per le scarpe

Un team dell’UE ha inventato per le scarpe nuovi materiali che si avvalgono delle nanotecnologie. Le innovazioni apportate contribuiscono a tenere sotto controllo la proliferazione di microbi e l’odore, migliorando al tempo stesso l’idroresistenza, la traspirabilità, la salute e il comfort di chi le indossa.
Nanotecnologia per le scarpe
Il mercato mondiale delle calzature è dominato dall’Asia. Le aziende europee, che in generale sono specializzate in prodotti di alta fascia, possono competere adattando alle calzature nuovi materiali ad alto contenuto di tecnologia.

Il progetto NANOFOOT (Materials, components and footwear with enhanced comfort properties based on nanotechnologies), finanziato dall’UE, ha introdotto le nanotecnologie nel settore. Le innovazioni consistono in nuovi materiali in pelle e microfibra per la tomaia e la fodera, accanto a nuovi polimeri per le solette e le suole. Gli sviluppi realizzati presentano vantaggi sotto il profilo della salute, dell’ambiente e della qualità.

I componenti del team hanno sviluppato pelli e microfibre resistenti ai microbi basati su vari tipi di nanoparticelle e nanofiller. Tali innovazioni hanno favorito il controllo dell’odore di origine batterica nelle scarpe. NANOFOOT ha anche sviluppato pelli idroresistenti.

I nuovi materiali di compositi polimerici vantano proprietà inerenti al controllo termico ed elettrico, grazie alle nanoparticelle e ai nanofiller. I progressi realizzati riducono l’accumulo di elettricità statica, ottenendo un livello superiore di comodità e sicurezza.

Il gruppo ha anche sviluppato nuovi design di calzature, in cui i nuovi materiali sono presenti in combinazione. I vari design garantiscono comfort termico, proprietà antistatiche, moda confortevole, applicazioni ortopediche e di altro tipo. La combinazione di nuovi materiali e design offre i vantaggi dell’idroresistenza e della traspirabilità.

Infine, i ricercatori hanno sviluppato nuovi processi di fabbricazione che presentano costi competitivi. I processi risultano sicuri per gli operai in fabbrica e attenti nei confronti dell’ambiente.

Il progetto NANOFOOT ha prodotto materiali pronti per la commercializzazione, nuovi design e processi industriali sostenibili. Nel complesso, le innovazioni potenziano la competitività delle imprese europee.

Informazioni correlate

Keywords

Scarpe, nanotecnologie, idroresistenza, calzature, NANOFOOT, pelle, microfibra
Numero di registrazione: 188776 / Ultimo aggiornamento: 2016-11-03
Dominio: Tecnologie industriali