Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

LUCES Risultato in breve

Project ID: 302290
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Regno Unito

Verso un uso ottimale della terra

Un team dell’UE ha preso in considerazione la questione dell’ottimizzazione dell’uso della terra. Lo studio ha confrontato gli interessi economici privati con quelli pubblici, producendo un nuovo quadro a supporto del processo decisionale e delle politiche in materia ambientale.
Verso un uso ottimale della terra
La questione di come ottimizzare l’uso della terra riguarda sia l’economia che la gestione delle risorse naturali. Si tratta di trovare un compromesso tra gli interessi pubblici e quelli privati.

Con i finanziamenti dell’UE, il progetto LUCES (Land use change, environment and society: An integrated framework for economic assessment) ha sviluppato un quadro integrato per le decisioni e le politiche. Questa innovazione ha aiutato a confrontare dal punto di vista economico i compromessi tra agricoltura, cambiamento dell’uso della terra e impatti ambientali. Lo studio ha affrontato diversi aspetti integrati, tra cui: produzione e profitti, emissioni di gas a effetto serra da parte dell’agricoltura, opportunità ricreative negli spazi aperti e inquinamento agricolo dei fiumi.

Il quadro era strutturalmente esplicito. I ricercatori originariamente intendevano fare un modello del bacino dell’Humber nel nord-est dell’Inghilterra. Il team però ha ottenuto altri dati che andavano oltre l’obiettivo programmato. L’area di riferimento finale copriva tutta la Gran Bretagna, una zona cioè 10 volte più grande di quella proposta nell’accordo del progetto.

LUCES ha dimostrato in che modo le parti interessate potrebbero usare il quadro. Il consorzio ha sviluppato una serie di analisi, che si occupano di questioni rilevanti per le politiche. Il gruppo ha selezionato tre di tali analisi per presentare il lavoro. La lista comprendeva: impatto ambientale dell’adattamento al cambiamento climatico, valutazione dei benefici ambientali dell’uso della terra e valore del tempo di viaggio. Ogni analisi è stata pubblicata su importanti riviste.

I modelli hanno inoltre costituito una base per altre attività di ricerca importanti per le politiche. Per esempio, uno studio commissionato dal Parlamento britannico ha analizzato il valore culturale ed economico della natura in Gran Bretagna. Lo studio ha inoltre sviluppato metodi per aiutare i responsabili delle decisioni che desiderano applicare un approccio che tiene conto dei servizi dell’ecosistema.

Il quadro del progetto per la decisionalità e l’analisi ha aiutato a valutare le principali cause ed effetti del cambiamento dell’uso della terra. Il quadro ha permesso la valutazione degli effetti, comprese le emissioni di gas a effetto serra, la qualità dell’acqua e i cambiamenti dei valori ricreativi.

Informazioni correlate

Keywords

Uso della terra, risorse naturali, LUCES, agricoltura
Numero di registrazione: 188789 / Ultimo aggiornamento: 2016-11-03
Dominio: Ambiente