Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

WINDHEAT Risultato in breve

Project ID: 314893
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME
Paese: Spagna

Tecnologia all’avanguardia per rilevare meglio il ghiaccio sulle turbine eoliche

La formazione di ghiaccio impedisce alle turbine eoliche di essere efficaci nei climi freddi e nelle regioni ad alta quota in Europa. Un’iniziativa dell’UE mirava a sviluppare una soluzione efficace in termini di costi e di consumo energetico per la formazione del ghiaccio.
Tecnologia all’avanguardia per rilevare meglio il ghiaccio sulle turbine eoliche
I paesi con climi estremi e rilievi molto alti hanno un enorme potenziale per la generazione di energia eolica, e rappresentano una vasta risorsa non sfruttata. Le preoccupazioni riguardanti sicurezza, efficienza e costo impediscono alla tecnologia delle turbine eoliche di diffondersi in aree con un elevato potenziale per quanto riguarda la disponibilità di vento. Per di più, gli esistenti sistemi riscaldanti di rimozione che affrontano la formazione di ghiaccio hanno problemi di costo e affidabilità. Il ghiaccio sulle pale delle turbine eoliche riduce notevolmente le prestazioni e può infine portare al loro blocco.

Per affrontare questi problemi, il progetto WINDHEAT (Opening new markets for SMEs: Intelligent ice sensing and de-icing system to improve wind turbine efficiency in cold climates), finanziato dall’UE, ha cercato di sviluppare dei sistemi per il rilevamento e la rimozione del ghiaccio e di integrare poi queste innovazioni in una singola unità intelligente.

Nello specifico, i partner del progetto hanno costruito un sistema di rilevamento a basso costo, robusto e affidabile per rilevare la formazione di ghiaccio sulle pale delle turbine eoliche in tempo reale. La tecnologia è in grado di riconoscere l’accumulo di ghiaccio quando si verifica e di identificare la sua posizione. I partner del progetto hanno inoltre creato un sistema di rivestimento anti ghiaccio estremamente efficiente, leggero e duraturo per le pale delle turbine che è compatibile con i procedimenti standard di rivestimento. Esso è capace di prendere di mira esclusivamente le aree dove si forma il ghiaccio.

Il team di WINDHEAT ha quindi combinato i due sistemi al fine di sviluppare un nuovo sistema di rilevamento e rimozione del ghiaccio per le pale delle turbine eoliche. L’intera tecnologia è gestita da un sistema di controllo intelligente robusto e ad alte prestazioni.

Infine, i ricercatori hanno testato con successo la soluzione WINDHEAT per il rilevamento e la rimozione del ghiaccio su una reale turbina eolica in condizioni normali ed estreme.

WINDHEAT ha presentato un’alternativa di gran lunga superiore rispetto ai dispositivi equivalenti finalizzata a migliorare l’efficienza delle turbine eoliche in condizioni difficili. Riducendo al minimo l’energia necessaria per rimuovere il ghiaccio dalle pale delle turbine eoliche, la tecnologia migliorerà l’efficienza energetica complessiva approssimativamente del 15 %-20 %, aiutando a ridurre i costi di circa il 10 %. Anche una minore manutenzione e pulizie limiteranno i costi operativi.

Informazioni correlate

Keywords

Ghiaccio, turbine eoliche, WINDHEAT, rilevamento ghiaccio, sistema rimozione ghiaccio
Numero di registrazione: 190631 / Ultimo aggiornamento: 2016-11-29