Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

MCCLDMS Risultato in breve

Project ID: 623826
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Svizzera

Un grande lavoro per il piccolo RNA delle piante

I piccoli RNA silenziatori (siRNA) multifunzionali delle piante hanno un ruolo anche nello stress e nelle risposte immunitarie, nella regolazione degli ormoni e nelle transizioni tra fasi di sviluppo. Alcuni ricercatori dell’UE hanno studiato il modo in cui essi si spostano nella pianta per svolgere questi compiti.
Un grande lavoro per il piccolo RNA delle piante
Il coordinamento globale nelle piante è ottenuto tramite la regolazione dell’espressione genica. La ricerca recente indica la responsabilità del movimento dei siRNA nella regolazione della produzione genica attraverso il tessuto vascolare delle piante tramite i pori nelle pareti cellulari delle cellule adiacenti, i plasmodesmi (PD).

Il progetto MCCLDMS (Mechanisms and parameters controlling cell-to-cell and long-distance movement of plant small RNAs) ha studiato quali sono i parametri specifici che controllano questo movimento di siRNA da cellula a cellula.

I ricercatori hanno sviluppato diversi strumenti per identificare e tracciare il movimento dei siRNA all’interno della pianta. Per costruire linee di piante transgeniche introducendo geni selezionati sono stati utilizzati due tipi di vettori di espressione.

Sono stati raccolti anche siRNA mobili per analizzarne le sequenze nei tessuti originali e nei tessuti destinatari. Si è inoltre raccolta la prova diretta del movimento di sRNA identificando i PD.

I siRNA mobili sono stati individuati con successo a una distanza di almeno due strati cellulari dalla cellula donatrice. Le analisi di sequenziamento genico hanno rivelato che tutti i siRNA prodotti da un determinato loco genetico agiscono di per sé da specie siRNA autonome non cellulari, senza distinzione tra siRNA mobili e non mobili.

Il team del progetto ha anche studiato i meccanismi alla base del movimento del microRNA. I risultati indicavano che vi è un differente sistema di controllo rispetto a quello dei siRNA: un’area promettente per la ricerca futura.

I risultati della ricerca del progetto mostrano che tutti i siRNA prodotti all’interno della pianta possono essere trasportati per raggiungere tutti i tessuti purché abbiano un collegamento al citoplasma. Questa caratteristica permette a questi sRNA di contrastare le infezioni virali e (l’attività dei) transposoni. Le applicazioni sono importanti per la costruzione genetica dei raccolti come supporto contro gli attacchi dei patogeni.

Informazioni correlate

Keywords

Piccolo RNA silenziatore, plasmodesmata, MCCLDMS, vettore di espressione, sequenziamento genico
Numero di registrazione: 190661 / Ultimo aggiornamento: 2016-12-07