Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La sintesi delle proteine del canale di potassio

Gli scienziati hanno raccolto nuove informazioni sui canali utilizzati dalle cellule vegetali per assorbire e trasferire il potassio.
La sintesi delle proteine del canale di potassio
Le piante acquisiscono e trasportano il potassio (K+), un minerale vitale, tramite strutture chiamate canali K+ regolati da voltaggio. I canali K+ sono di tre tipi: Kin, Kout e Kweak. Kin media l’assorbimento di K+, i canali Kout media il flusso in uscita di K+ e i canali Kweak mediano l’assorbimento o il trasporto in entrambe le direzioni.

Benché questi canali siano strutturalmente molto simili, le loro funzioni sono divergenti e persino opposte. Il progetto REGOPOC (Regulation of plant potassium channels), finanziato dall’UE, ha cercato di identificare le basi molecolari che si trovano alla base della diversità funzionale dei canali K+ regolati da voltaggio.

A questo scopo, i ricercatori hanno prima modellato la struttura e la funzione di questi canali in silico, riuscendo a identificare quali domini delle diverse proteine di canale potessero essere scambiati senza influire sulla funzione.

I ricercatori sono riusciti a sintetizzare una coppia di canali Kin-Kout che manteneva le funzioni originali ma presentava una similarità > 90 % a livello proteico, utile per studiare il processo di regolazione dei canali K+.

Questa combinazione di modellazione e di studio sperimentale rappresenta un approccio innovativo allo studio della struttura e della funzione dei canali K+. Studi di questo tipo pongono le basi che permetteranno agli scienziati di ottimizzare l’assorbimento e la distribuzione del potassio nelle piante esposte a condizioni ambientali particolari.

Informazioni correlate

Keywords

Potassio, proteine di canale, cellule vegetali, canali K+, REGOPOC
Numero di registrazione: 190672 / Ultimo aggiornamento: 2016-12-08