Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Le radici della pastorizia

Uno studio finanziato dall’UE ha analizzato le origini delle pratiche pastorali intensive nella Spagna nord-orientale. Ha inoltre fornito nuove intuizioni nella comprensione della costruzione dei paesaggi antropici.
Le radici della pastorizia
I paesaggi culturali della montagna sono definiti come aree che sono state in gran parte modellate da attività umane del passato, come la pastorizia intensiva. La combustione delle foreste risalente al periodo neolitico ha creato pascoli per l’uso pastorale. Il pascolo delle zone di montagna ha creato effetti a lungo termine, come l’erosione che ha causato cambiamenti permanenti del paesaggio.

Il progetto HUMANSCAPES (The origins of intensive pastoralism and the creation of cultural landscapes in North-Eastern Spain) ha utilizzato la catena montuosa del Massiccio del Garraf della catena costiera catalana per studiare il primo sfruttamento pastorale intensivo e il movimento degli animali nella Spagna del nord-est. La zona è stata una scelta azzeccata dal momento che è rappresentativa del paesaggio degradato oggi, ma non era così in passato. Intorno al settimo secolo a.C. le società si stavano formando nella penisola iberica con un conseguente surplus agricolo. L’approccio ha utilizzato in combinazione discipline come l’archeologia del paesaggio, il telerilevamento, l’indagine, lo scavo e le analisi paleoambientali.

Non sono state trovate ossa di animali, e il carbone e il materiale organico rinvenuti durante gli scavi non erano adeguati alla datazione al radiocarbonio. Tuttavia, il sedimento è stato preso e datato mediante la datazione AMS al radiocarbonio di micro-campioni. Questo metodo si è dimostrato affidabile e ha dato forma a una struttura cronologica per lo sviluppo della pastorizia intensiva nel Garraf.

I risultati suggeriscono che l’area veniva utilizzata per gli animali. Quindi, lo sfruttamento pastorale del Garraf è evidente. I risultati sono utili per la creazione di politiche di gestione che inglobano il carattere ambientale e culturale particolare di ogni paesaggio culturale.

Informazioni correlate

Keywords

Pratiche pastorali, HUMANSCAPES, paesaggi antropici, Neolitico, Massiccio del Garraf, penisola iberica