Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Un confronto socioculturale tra bambini cinesi

Uno studio finanziato dall’UE ha indagato lo sviluppo dei bambini cinesi nel contesto del drastico cambiamento sociodemografico. Ciò genera nuovo sapere empirico sullo sviluppo del bambino e le pratiche educative per bambini.
Un confronto socioculturale tra bambini cinesi
Il progetto IIDEV (The Dynamics of Independence and Interdependence in Chinese Children’s Development) ha utilizzato un metodo multidisciplinare che combinava antropologia e psicologia dello sviluppo. È stata generata una conoscenza empirica basata sulla comprensione etnografica degli ambienti di apprendimento del bambino e sono stati possibili anche confronti con altri ambienti sociali e culturali.

Si sono svolti attività etnografica ed esperimenti sul campo in due comunità nello Jiangsu, in Cina. L’attenzione era concentrata su bambini dai sette ai nove anni. Le osservazioni dei partecipanti sono state fatte in comunità con molte analogie in termini di demografia e stile di vita ma anche differenze rispetto alla classe economica.

La formazione iniziale ha previsto lavoro sul campo e vari aspetti della cooperazione osservati in termini comparativi. La scoperte principali scaturite da questo lavoro indicano che elementi socioeconomici, sociali e culturali negli ambienti di apprendimento dei bambini influenzavano gli schemi di cooperazione, interdipendenza e competitività.

I bambini della comunità operaia avevano maggiori opportunità di interagire con i propri pari e le persone di varie età. I bambini della classe media invece erano coinvolti in attività specificamente progettate per bambini o sotto la supervisione degli adulti. Ciò mostrava come i bambini della classe operaia fossero più flessibili e adattabili mentre i bambini delle comunità della classe media si affidavano alle direttive degli adulti per cooperare. Rispetto alla competizione per gli studenti di scuole d’élite la spinta alla vittoria era necessaria per divertirsi.

I risultati possono aprire la strada a un’ulteriore ricerca su un confronto interculturale con il Regno Unito che si concentri sulle dinamiche tra cooperazione e conflitto.

Informazioni correlate

Keywords

Bambini cinesi, sviluppo del bambino, IIDEV, pratiche di educazione dei bambini, antropologia, psicologia dello sviluppo