Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

APHG Risultato in breve

Project ID: 302942
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Regno Unito

Recuperare e comprendere gli antichi poemi egiziani anonimi

Un’iniziativa UE ha fatto luce su testi esametrici non identificati trovati nella poesia mentre l’Egitto era sotto il dominio greco e romano.
Recuperare e comprendere gli antichi poemi egiziani anonimi
L’esametro è un metro standard della letteratura greca classica, come i poemi epici dell’Iliade e dell’Odissea. I preziosi testi esametrici di origine sconosciuta o incerta noti come “adespoti esametrici” non sono mai stati valutati nella loro interezza. La comprensione di questi documenti scritti su papiro può fornire un nuovo prezioso punto di vista nella cultura ellenistica dell’Egitto durante i periodi tolemaico e romano.

Tenendo presente questo, il progetto APHG (Adespota papyracea hexametrica graeca), finanziato dall’UE, si è proposto di raccogliere, classificare e ordinare materiali attinenti sparsi per centinaia di riviste scientifiche, raccolte pubblicate e altre fonti. Ha mirato anche a migliorare il testo per gli studiosi, rivedendo trascrizioni precedentemente pubblicate e suggerendo miglioramenti testuali e nuovi supplementi.

I partner del progetto hanno fornito un catalogo bibliografico e nuove edizioni critiche. I testi anonimi sopravvissuti in esametri su papiro e pergamene dall’Egitto greco-romano sono stati tradotti in inglese e analizzati. Il corpus comprende 215 papiri in varie collezioni di tutto il mondo. I testi su papiro sono stati trovati in diverse città in tutto l’Egitto dal III secolo a.C. al VI secolo dell’Era volgare. I versi esametrici sono stati prevalentemente raccolti e classificati sulla base di antichi generi e titoli.

Esaminando gli adespoti, i ricercatori hanno acquisito conoscenze nella conservazione e canonizzazione della letteratura durante questo periodo. Hanno anche scoperto in quale misura le composizioni in esametri di breve durata come gli encomi, le poesie funebri e gli esercizi retorici sono state prodotte dai poeti regionali per un pubblico di carattere specificamente locale dall’età imperiale alla tarda antichità.

Il primo libro di un set di tre volumi, di cui è prevista la pubblicazione nel 2016, conterrà le edizioni di una raccolta di testi esametrici anonimi su papiro.

APHG ha migliorato significativamente la comprensione di una grande varietà di testi, da quelli religiosi ed epici alle poesie astronomiche.

Informazioni correlate

Keywords

Poesie, esametro, Egitto, adespoto esametrico, APHG
Numero di registrazione: 190748 / Ultimo aggiornamento: 2016-12-20