Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

STOM Risultato in breve

Project ID: 606010
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME
Paese: Italia

La tecnologia semantica promuove soluzioni software innovative

Un recente filone di ricerca nel settore delle tecnologie semantiche ha favorito lo sviluppo e la promozione di un efficace strumento di annotazione destinato a potenziare le librerie digitali. Questi studi hanno anche contribuito alla nascita di una nuova soluzione software per un’organizzazione più efficace ed efficiente di eventi aziendali o di intrattenimento.
La tecnologia semantica promuove soluzioni software innovative
Alcuni anni fa, il progetto SEMLIB (Semantic tools for digital libraries), finanziato dall’UE, ha ideato soluzioni software innovative in grado di facilitare e di rendere più produttive le ricerche all’interno delle librerie digitali. Nello specifico, l’iniziativa ha condotto alla creazione di due strumenti software che consentono di superare l’inefficienza e le difficoltà legate alle ricerche.

Il primo consiste in un sistema di annotazione web che consente agli utenti di annotare pagine web e di collegare queste note ad altre pagine od oggetti disponibili in rete. Questa soluzione, che si rivela estremamente utile nell’ambito di progetti di collaborazione, consente di visualizzare connessioni tra oggetti apparentemente non correlati.

Il secondo consiste in un sistema di raccomandazioni di dati collegati che fa affidamento sulle tecnologie semantiche allo scopo di raccomandare contenuti simili aggiuntivi agli utenti.

All’inizio del 2016, il progetto STOM (SemLib to Market), finanziato dall’UE, ha tentato di portare avanti i lavori condotti nell’ambito di queste ricerche all’avanguardia utilizzando i risultati dell’iniziativa precedente in due nuove piattaforme commerciali: Pundit e EventPlace.

Grazie a un funzionamento basato sulle tecnologie del web semantico e a un’interfaccia utente dal design coerente ed elegante, Pundit può essere considerato uno strumento fondamentale per l’annotazione web, in grado di evidenziare, commentare e creare annotazioni semantiche su frammenti di testo in qualsiasi pagina.

EventPlace è una soluzione completa pensata per l’organizzazione di eventi, in grado di garantire un livello superiore di gestione, connessione e coinvolgimento del pubblico e di creare contenuti ed esperienze accattivanti. Grazie alla sua capacità di adattarsi perfettamente a qualsiasi tipo di evento (di piccola, media e grande entità sia nel settore pubblico che in quello privato), questa tecnologia è in grado di soddisfare le esigenze promozionali degli organizzatori e dei pianificatori di eventi prima, durante e dopo ogni manifestazione.

Per conseguire gli obiettivi progettuali, i ricercatori di STOM hanno creato scenari di sfruttamento commerciale che mettono in luce l’enorme potenziale di questi due prodotti per i mercati B2B e B2C. Le versioni dimostrative rilasciate consentono di analizzare l’utilizzo di queste tecnologie e di perfezionarne le caratteristiche ai fini della commercializzazione.

Il gruppo di lavoro ha quindi aggiornato il sito dell’iniziativa e si è impegnato sul fronte della commercializzazione dei nuovi prodotti attraverso vari canali web, nonché una serie di eventi e di conferenze. Nell’ambito dello studio sono stati individuati i segmenti di mercato rilevanti, vale a dire quelli formati da ricercatori accademici, professionisti quali giornalisti, avvocati e medici, nonché studenti e insegnanti per il prodotto Pundit, e organizzatori di eventi per il prodotto EventPlace.

I due prodotti realizzati nell’ambito dell’iniziativa STOM hanno buone probabilità di trasformarsi in soluzioni software importanti dal punto di vista commerciale.

Informazioni correlate

Keywords

Tecnologia semantica, librerie digitali, annotazioni, STOM, eventi
Numero di registrazione: 190772 / Ultimo aggiornamento: 2016-12-20