Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La scienza della previsione raggiunge nuove vette

Molti metodi di previsione per valutare l’economia e determinarne la solidità non hanno soddisfatto le aspettative. Una nuova serie di strumenti di previsione ha rivelato queste carenze e migliorato la scienza della previsione.
La scienza della previsione raggiunge nuove vette
Molte discipline e scienze – dalle imprese all’economia – si basano sulla previsione come strumento fondamentale per sostenere il processo decisionale e le politiche. Il progetto NEW FORECAST METHODS (New methods for forecast evaluation), finanziato dall’UE, ha studiato modi per migliorare le previsioni sviluppando nuovi strumenti e metodi. Ha raggiunto il suo scopo tramite cinque pilastri di ricerca o sottoprogetti, raccogliendo molte nuove informazioni e una serie di nuovi strumenti sul tema.

Attraverso il suo primo sottoprogetto, chiamato “Out-of-sample forecast tests robust to the choice of window size”, il team ha articolato un nuovo metodo per valutare e prevedere le prestazioni dei modelli economici. Considerando la scelta delle dimensioni della finestra da stimare nelle previsioni come tema principale da affrontare, ha proposto nuove procedure di verifica per valutare le prestazioni di previsione in diversi casi.

Un altro sottoprogetto, chiamato “Conditional predictive density evaluation in the presence of instabilities”, ha aiutato il progetto a istituire nuovi test per valutare la specificazzione corretta delle densità predittive in presenza di instabilità. Ha dimostrato come questi nuovi test possono individuare efficacemente le misspecificazioni nella distribuzione predittiva, indicando dove gli altri test possono sbagliare.

In un terzo sottoprogetto, intitolato “Evaluating predictive densities of US output growth and inflation in a large macroeconomic data set”, il team ha studiato diversi modelli per valutare i limiti di ognuno e proporre metodi più efficaci per raggiungere i suoi obbiettivi.

Con il quarto sottoprogetto, intitolato “Forecast rationality tests in the presence of instabilities, with applications to federal reserve and survey forecasts”, il team ha sviluppato dei test per individuare le carenze nelle previsioni del Federal Reserve Greenbook e molte previsioni fatte sulla base di sondaggi. Infine, il sottoprogetto “Alternative tests for correct specification of conditional forecast densities” ha sviluppato test per valutare le specifiche corrette delle previsioni di densità, riuscendo a rilevare misspecificazioni.

A dimostrazione del successo del progetto, la Banca centrale europea ha espresso il suo interesse aggiungendo alcuni di questi test alle sue procedure di valutazione delle previsioni. Il progetto ha anche organizzato workshop sul tema a Barcellona, Spagna, rafforzando la scienza delle previsioni e creando reti solide nel campo. Il lavoro svolto durante questo progetto ha ottenuto notevoli progressi nel miglioramento delle previsioni, un aspetto che avrà sicuramente un impatto positivo sullo sviluppo economico.

Informazioni correlate

Keywords

Previsione, metodi di previsione, economia, valutazione delle previsioni, misspecificazione
Numero di registrazione: 190915 / Ultimo aggiornamento: 2017-01-23