Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

H2020

GALENA Risultato in breve

Project ID: 641515
Finanziato nell'ambito di: H2020-EU.2.1.6.
Paese: Francia

Soluzioni basate su Galileo per la logistica urbana

Ricercatori finanziati dall’UE stanno associando la tecnologia GNSS con sensori wireless e sistemi di informazioni logistiche per determinare un nuovo standard per il settore del trasporto merci urbano.
Soluzioni basate su Galileo per la logistica urbana
Il trasporto merci urbano si trova di fronte a una serie di sfide, tra cui la gestione e il monitoraggio del flusso di merci, per assicurare la consegna dell’ultimo minuto, massimizzare l’efficienza economica della distribuzione urbana e ridurre al minimo l’impatto ambientale del settore. Per aiutare il settore del trasporto merci dell’UE ad mitigare queste difficoltà, il progetto GALENA, finanziato dall’UE, sta sviluppando il sistema informativo integrato necessario per coordinare la comunità di tutta la catena di approvvigionamento degli spedizionieri attivi nel trasporto merci urbano e nelle consegne dell’ultimo minuto.

In particolare, l’obiettivo del progetto è dimostrare la possibilità di usare i servizi di Galileo nel trasporto merci e nella logistica. Galileo è il sistema globale di navigazione satellitare (GNSS) dell’Europa che fornisce migliori informazioni di localizzazione e tempistica. “GALENA utilizza un’applicazione di affidabilità vincolante che permette a diversi operatori di servizi di trasporto di entrare a far parte di una “Comunità di logistica urbana” per fare una marcatura oraria, geolocalizzare e formalizzare il proprio viaggio e tutti gli eventi a esso collegato,” dice il coordinatore del progetto, Bart Vannieuwenhuyse.

Messo in pratica questo significa che tutto il processo di trasporto di beni – dal carico alla consegna finale – è monitorato all’interno per mezzo dei servizi di GALENA e all’esterno con i servizi di localizzazione erogati da Galileo. È questo misto di capacità di localizzazione basate sul GNSS all’esterno e di servizi tradizionali di localizzazione all’interno che rende GALENA un’offerta unica per il trasporto di merci urbano. Quindi quando avviene un carico o una consegna, l’oggetto è scannerizzato con un dispositivo che periodicamente segnala la posizione del pacco a una piattaforma di supervisione. “Con queste informazioni, possiamo associare gli oggetti ai veicoli ed essere a conoscenza della loro posizione dal magazzino fino al cliente finale,” spiega Vannieuwenhuyse.

Un sistema ibrido per un posizionamento senza problemi

GALENA usa alcune delle funzioni fondamentali di Galileo, accoppiate a servizi di sicurezza in un ricevitore, per fare la marcatura oraria, geo-localizzare, autenticare e formalizzare gli eventi legati a una spedizione urbana che coinvolge diversi spedizionieri. Questo comprende le transazioni, i cambiamenti di stato, le questioni di tempistica e localizzazione, le implicazioni per i costi, gli aspetti assicurativi, la condivisione della responsabilità e la logistica dell’ultimo miglio.

Uno dei più importanti risultati del progetto è lo sviluppo di un’applicazione mobile per smartphone Android che fornisce un servizio di localizzazione innovativo, preciso ed economico esterno/interno utilizzabile con un sistema di scannerizzazione standard. Questo sistema Galileo ibrido esterno/interno permette all’utente di tracciare la posizione di uno spedizioniere senza interruzioni e in tempo reale.

“Il Sistema d’informazione logistica GALENA, che è basato su un sistema esistente, è stato adattato in modo da poter scambiare e conservare dati autenticati end-to-end tra tutte le parti coinvolte, il che significa che i beni possono essere tracciati e gestiti lungo tutta la catena di approvvigionamento,” dice Vannieuwenhuyse. “Le parti interessate possono usare un’applicazione web per supervisionare e tracciare continuamente le transazioni e sostenere il processo decisionale.”

Un nuovo standard

Il sistema GALENA è il risultato di una vera collaborazione interdisciplinare. Il suo approccio duplice sta determinando un nuovo standard per il settore del trasporto merci urbano. “GALENA è unico nel senso che è la prima soluzione basata su Galileo a essere applicata alla logistica del trasporto merci urbano,” dice Vannieuwenhuyse. “Il suo approccio tecnologico due in uno costituisce il valore principale della soluzione di GALENA e la chiave per la sua futura commercializzazione.”

Man mano che il progetto si avvia alla sua ultima fase, si stanno organizzando dimostrazioni in condizioni reali per testare, convalidare e studiare ulteriori possibilità di sviluppo commerciale. Un demo di GALENA è attualmente in funzione a Horst, nei Paesi Bassi.

Keywords

GALENA, logistica urbana, Galileo, geolocalizzazione, smartphone Android, sistema informativo integrato
Numero di registrazione: 190960 / Ultimo aggiornamento: 2017-01-26