Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

P-REACT — Risultato in breve

Project ID: 607881
Finanziato nell'ambito di: FP7-SECURITY
Paese: Spagna
Dominio: Salute, Agricoltura e foreste, Sicurezza

Tecniche di videosorveglianza all’avanguardia contro la microcriminalità

Una tecnologia emergente che coniuga tecniche di videosorveglianza, cloud computing e Internet ad alta velocità promette di contrastare la microcriminalità.
Tecniche di videosorveglianza all’avanguardia contro la microcriminalità
In Europa i fenomeni in crescita legati alla microcriminalità sono alimentati dalle difficoltà economiche, dall’aumento dei tassi di disoccupazione e dall’immigrazione clandestina. Borseggi, scippi, aggressioni e rapine a mano armata hanno compromesso il livello di sicurezza delle aree urbane, giustificando l’esigenza di soluzioni più efficaci per contrastare tali fenomeni.

Il progetto P-REACT (Petty criminality diminution through search and analysis in multi-source video capturing and archiving platform), finanziato dall’UE, ha sviluppato nuove soluzioni di acquisizione e di archiviazione di video per proteggere le zone più affollate e le piccole aziende. I ricercatori hanno sviluppato un sistema economicamente efficiente che integra videocamere, Internet e cloud computing allo scopo di promuovere la consapevolezza situazionale e facilitare la classificazione degli incidenti.

Per raggiungere gli obiettivi progettuali, il team di lavoro ha ideato un sistema di analisi visiva per il rilevamento tempestivo degli incidenti attraverso l’utilizzo di una sofisticata tecnologia di visualizzazione multimodale offline in grado di facilitare il processo decisionale. Questi strumenti a basso costo, che sfruttano sistemi di intelligence locale e metodi di categorizzazione degli allarmi in tempo reale, utilizzano un servizio basato sul cloud relativamente nuovo, noto come “Video Surveillance as a Service” (VSaaS). Tale risorsa utilizza inoltre tecnologie semantiche in grado di passare rapidamente al vaglio archivi di video che consentono al software P-REACT di prevedere, individuare e prevenire fenomeni di microcriminalità.

Fondamentalmente, il sistema considera tutti gli aspetti legali ed etici, inclusi i problemi legati alla privacy. La tecnologia è adattabile e modulare, può essere integrata in altre reti o sistemi e consente di contrastare efficacemente la microcriminalità.

La soluzione ha dimostrato la propria efficacia dopo svariate prove e sperimentazioni, che hanno condotto allo sviluppo di un prototipo funzionante. Sebbene la commercializzazione di questa tecnologia richieda ulteriori valutazioni, i partner del progetto e le aziende coinvolte nell’iniziativa hanno sposato la causa con entusiasmo. L’eventuale commercializzazione del nuovo sistema garantirà la nascita di un ambiente urbano più sicuro in grado di contrastare il crimine in Europa.

Informazioni correlate

Argomenti

Safety

Keywords

Videosorveglianza, microcriminalità, P-REACT, cloud computing, VASaaS