Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

GRAIN 2 — Risultato in breve

Project ID: 605119
Finanziato nell'ambito di: FP7-TRANSPORT
Paese: Spagna
Dominio: Industria

Sforzi UE-Cina per una tecnologia aeronautica più pulita ed ecologica

La Commissione europea ha fissato ambiziosi obiettivi per l’aviazione, da raggiungere entro il 2050, in quanto a emissioni, consumi di carburante e rumore. Un’iniziativa dell’UE ha analizzato il ruolo delle tecnologie verdi nel raggiungimento di questi obiettivi.
Sforzi UE-Cina per una tecnologia aeronautica più pulita ed ecologica
Nel 2011, il Consiglio consultivo per la ricerca aeronautica in Europa (ACARE) ha fissato degli obiettivi impegnativi per l’aviazione, da raggiungere entro il 2050, in relazione alle capacità dei nuovi aeromobili tipici degli anni 2000. Questi includono lo sviluppo di tecnologie e procedure per ridurre le emissioni di biossido di carbonio degli aeromobili per passeggero/chilometro del 75 %, il rumore del 65 % l’ossido di azoto del 90 %. Al fine di raggiungere questi obiettivi, gli sforzi tecnologici per l’ecologica devono concentrarsi su tre linee principali: veicolo aereo, sistema di trasporto aereo ed energie sostenibili.

Con questo in mente, il progetto GRAIN 2 (Greener aeronautics international networking-2), finanziato dall’UE, ha affrontato diversi importanti flussi tecnologici che coinvolgono le future tecnologie ecologiche.

I partner del progetto hanno individuato quattro importanti tecnologie più ecologiche (key greener technologies, KGT) su cui hanno concentrato i propri sforzi, considerandole come maggiormente promettenti per un’aviazione più rispettosa dell’ambiente. Si tratta di tecnologie legate a propulsione, fisica di volo della cellula, materiali e strutture eco-compatibili, comunicazioni di navigazione e sorveglianza.

Il team GRAIN 2 ha individuato aree di interesse comune in ambito di ricerca, tecnologia e sviluppo. Sono stati rilevati i temi di ricerca RST (ricerca e sviluppo tecnologico) emergenti all’interno delle KGT ed è stato consegnato un documento sullo stato dell’arte per ogni tecnologia KGT.

Il progetto GRAIN 2 ha nutrito la collaborazione tra partner cinesi ed europei in quanto a KGT, e preparato specifiche attività RST per le proposte comuni relative al Settimo programma quadro (7° PQ) e al programma Orizzonte 2020. Le azioni di rete congiunte sono state sostenute da una serie di eventi di divulgazione aperti. Questi hanno incluso gruppi KGT, forum aperti, workshop, e un breve corso che ha coinvolto esperti di modellizzazione fisica, simulazione, ottimizzazione e controllo, provenienti da Cina ed Europa, per quanto riguarda le varie aree KGT.

Una piattaforma basata sul web è stata sviluppata anche per archiviare e diffondere i dati raccolti, relativi a metodi computazionali e prove sperimentali, per applicazioni multidisciplinari in campo aeronautico.

Il progetto GRAIN 2 ha fornito ai ricercatori cinesi ed europei una preziosa opportunità di collaborazione presente e futura, verso lo sviluppo di tecnologie aeronautiche più ecologiche.

Informazioni correlate

Argomenti

Transport

Keywords

Aeronautica più ecologica, aviazione, GRAIN 2, importanti tecnologie ecologiche