Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nuove informazioni sull’ardesia naturale risolvono i problemi del mercato delle tegole

Molti edifici storici in Europa sono stati costruiti con l’ardesia, si sa poco però su questa roccia da costruzione usate per le tegole. Un’iniziativa dell’UE ha scoperto importanti informazioni su questa pietra e ha proposto soluzioni per alcuni pressanti problemi dell’industria delle tegole in ardesia.
Nuove informazioni sull’ardesia naturale risolvono i problemi del mercato delle tegole
Sin dall’alba dei tempi, l’ardesia è la più importante pietra naturale e praticamente l’unica a essere usata per la copertura dei tetti. Non si conosce però abbastanza bene questo prezioso materiale, mentre invece su altre pietre, come il marmo e il granito, esiste un’abbondante letteratura scientifica.

L’obiettivo del progetto TOMOSLATE (New uses for X-ray tomography in natural building stones: Characterization, pathologies and restoration of historical and recent roofing slates) era “colmare questa lacuna di conoscenze, identificando allo stesso tempo i principali problemi dell’industria delle tegole in ardesia in Europa e trovando risposte,” dice il ricercatore principale del progetto, il dott. Víctor Cárdenes. Le caratteristiche delle tegole in ardesia sono state esaminate usando la tomografia micro-computerizzata (MCT) a raggi X, insieme ad altre tecniche di analisi.

Nuovi metodi per risolvere i problemi del settore delle tegole in ardesia.

“Oggi non esiste una classificazione standard delle diverse varietà di tegole di ardesia,” osserva il dott. Cárdenes, ricercatore presso l’Università di Gand, in Belgio. Il settore delle tegole di ardesia usa nomi commerciali invece delle denominazioni petrologiche per ogni roccia. Questo porta a una confusione generale sulla natura e le caratteristiche delle tegole in ardesia. TOMOSLATE ha caratterizzato e classificato i litotipi delle tegole in ardesia esistenti. Secondo il dott. Cárdenes, si tratta della prima classificazione in assoluto delle tegole in ardesia in tutto il mondo.

Il progetto ha definito le patologie che colpiscono le tegole in ardesia al fine di proporre una metodologia che mitighi l’incidenza dell’alterazione causata dalle intemperie sulla pietra. “Questo è fondamentale per preservare il patrimonio architettonico dell’Europa,” sottolinea il dott. Cárdenes. Il metodo per prevenire l’ossidazione del solfuro ferroso, il principale colpevole dell’alterazione, si basa su un nuovo concetto. Invece di applicare un prodotto chimico sulle tegole durante la lavorazione, questa tecnica innovativa si usa quando l’ardesia sul tetto comincia a mostrare segni di ossidazione. Una vernice protettiva viene applicata usando uno spray. Questo metodo è facile da usare e rispetta l’ambiente.

TOMOSLATE ha analizzato i test standardizzati applicati alle tegole in ardesia. “Questi test sono obbligatori per il mercato delle tegole in ardesia,” aggiunge. “Possono però essere ottimizzati per migliorare le informazioni ottenute dalle valutazioni.”

Il dott. Cárdenes dice che il progetto ha avuto anche un risultato inaspettato. L’uso di MCT sull’ardesia ha messo in luce una popolazione di pirite framboidale. Misurare e analizzare queste popolaziozni in modo veloce e affidabile ha aperto la strada a una nuova linea di ricerca che ha importanti applicazioni per altri campi della geologia, come la paleoecologia e l’estrazione di minerali.

Svelare il mistero su cosa sono veramente le tegole in ardesia

“TOMOSLATE aiuterà il settore delle tegole in ardesia, i costruttori e gli architetti a capire meglio i loro prodotti,” spiega il dott. Cárdenes. Quando insieme ad altri ha visitato le cave di ardesia e ha fatto discorsi a conferenze dedicate, l’impressione generale era che nessuno sapeva esattamente cosa fossero le tegole in ardesia. Alcuni produttori non sapevano neanche che tipo di pietra stavano estraendo.

“Adesso conosciamo meglio una pietra naturale molto importante, molto usata in Europa e nel resto del mondo,” conclude il dott. Cárdenes. In definitiva, i risultati di TOMOSLATE daranno nuova vita all’economia europea della produzione di ardesia grazie al valore aggiunto attribuito a queste tegole.

Keywords

Tegole in ardesia, TOMOSLATE, tomografia a raggi X, pietre da costruzione naturali, alterazione da intemperie