Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ELISSA Risultato in breve

Project ID: 609086
Finanziato nell'ambito di: FP7-NMP
Paese: Grecia

Innovativi concetti di costruzione per edifici sicuri ed efficienti in termini di costi e consumi di energia

Un’iniziativa dell’UE ha sviluppato o adattato diversi materiali e tecnologie per l’ottenimento di edifici leggeri in acciaio più solidi a livello strutturale, efficienti in quanto a consumi di energia e sostenibili.
Innovativi concetti di costruzione per edifici sicuri ed efficienti in termini di costi e consumi di energia
Cambiamenti climatici, terremoti e incendi sottolineano la necessità di concetti di costruzione edilizia in grado di affrontare tali sfide in modo affidabile. In quest’ottica, il progetto ELISSA (Energy efficient lightweight-sustainable-safe-steel construction), finanziato dall’UE, ha lavorato al fine di fornire soluzioni per una costruzione modulare leggera in grado di offrire un’eccellente protezione termica, sonora, antincendio e contro i terremoti.

I partner del progetto hanno sviluppato elementi costruttivi prefabbricati per pareti, pavimenti e tetti, assieme a moduli 3D in grado di essere utilizzati in modo diretto per costruire soluzioni modulari leggere altamente efficienti. Al fine di selezionare i materiali più appropriati, sono state testate su due prototipi le proprietà termiche, acustiche, strutturali e antincendio dei materiali scelti a base di nanotecnologie. Il team di ricerca ha condotto esperimenti per convalidare queste proprietà su elementi costruttivi a grandezza naturale.

Nello specifico, i ricercatori hanno analizzato e ottimizzato leggeri scheletri prefabbricati in acciaio laminati a freddo/sistemi in cartongesso allo scopo di ottenere eccellenti prestazioni termiche, acustiche, antivibranti/antisismiche e antincendio. Ciò è stato possibile grazie alle proprietà termiche, di smorzamento e antincendio dei materiali selezionati a base di nanotecnologie inorganiche, come per esempio i pannelli isolanti sottovuoto e le vernici intumescenti.

Per ridurre al minimo i danni agli elementi edilizi non portanti e le perdite finanziarie in caso di terremoto, il team ELISSA ha sviluppato un dispositivo di smorzamento attivo che continua a funzionare anche in caso di interruzione dell’energia elettrica.

Il nuovo concetto di progettazione dà vita a un edificio residenziale modulare completamente funzionale che può essere facilmente costruito e adattato per scopi specifici. Con un massimo di tre piani, tale concetto è adatto sia per uso privato che commerciale.

Le soluzioni costruttive del progetto ELISSA possono essere facilmente interconnesse per garantire prestazioni termiche, sismiche e antincendio ottimali, offrendo tempi di costruzione più brevi e una costruzione più leggera e semplificata. Progettisti, ingegneri, architetti, investitori privati e pubblici, e imprese edili possono trarre vantaggio da queste innovazioni sostenibili che migliorano l’integrità strutturale, il comfort e la sicurezza degli edifici nuovi ed esistenti. È disponibile un video su YouTube e sul sito del progetto.

Informazioni correlate

Keywords

Edifici leggeri in acciaio, ELISSA, costruzione modulare leggera, elementi costruttivi
Numero di registrazione: 198786 / Ultimo aggiornamento: 2017-06-08