Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ELASSTIC Risultato in breve

Project ID: 312632
Finanziato nell'ambito di: FP7-SECURITY
Paese: Paesi Bassi

Metodi e strumenti avanzati per migliorare la sicurezza e la resistenza dei grandi edifici in caso di disastro

Anche se sicurezza, protezione e resistenza vengono prese in considerazione nella fase di pianificazione e progettazione dei grandi complessi immobiliari, i disastri naturali e causati dall’uomo hanno comunque un costo elevato. Un’iniziativa dell’UE ha cercato di affrontare meglio gli eventi estremi in queste fasi del progetto.
Metodi e strumenti avanzati per migliorare la sicurezza e la resistenza dei grandi edifici in caso di disastro
Il fatto di prendere in considerazione le caratteristiche di sicurezza ed evacuazione nella fase di progettazione dei grandi complessi aumenterà la sicurezza. Questo risulta anche meno costoso rispetto all’integrazione di elementi dopo che il complesso è stato costruito o si trova nella fase di completamento. Vari esperti devono essere coinvolti al fine di prendere le decisioni corrette che influenzano e/o limitano sicurezza, protezione e resistenza. Vi è il bisogno di un approccio completo per salvaguardare le infrastrutture complesse su grande scala e i loro occupanti, sia nei processi operativi regolari che nelle situazioni di crisi.

Il progetto ELASSTIC (Enhanced large scale architecture with safety and security technologies and special information capabilities), finanziato dall’UE, ha presentato una metodologia e strumenti per integrare meglio sicurezza e resistenza durante le fasi di progettazione e pianificazione.

I partner del progetto hanno creato un approccio completo per progettare complessi immobiliari su grande scala che siano affidabili, sicuri e resistenti, incluso uno strumento per valutare e stimare la progettazione. Essi hanno esteso l’utilizzo della tecnologia di modellazione delle informazioni di un edificio per rendere più efficiente il processo di progettazione.

I ricercatori hanno sviluppato degli elementi strutturali intelligenti e rinforzati per una elevata capacità di assorbimento dell’energia. Essi hanno anche sviluppato una progettazione e un modulo di evacuazione intelligenti basati su un sistema di monitoraggio della resistenza con sensori e un sistema di gestione dell’edificio, informazioni in diretta e simulazioni affidabili dell’evacuazione.

Il team di ELASSTIC ha testato la fattibilità e l’idoneità degli approcci e degli strumenti sviluppati su un grande complesso immobiliare multifunzionale costruito per questo scopo. Il complesso 3D, che include abitazioni e centri commerciali, aziendali e di divertimento, è stato progettato per essere sicuro e resistente a minacce naturali e causate dall’uomo, garantendo allo stesso tempo una evacuazione veloce ed efficiente.

Infine, sono state fatte delle raccomandazioni che si rivolgono ai responsabili politici dell’UE affinché intraprendano delle attività normative riguardanti le analisi del rischio degli edifici e le curve temperatura/tempo per gli incendi negli edifici causati dall’impatto di un aeroplano, camion o automobile.

Grazie a ELASSTIC, gli attori chiave nella pianificazione, progettazione, costruzione e gestione dei grandi complessi immobiliari identificheranno meglio la corretta linea d’azione per la resistenza e la preparazione ai disastri.

Informazioni correlate

Keywords

Grandi edifici, resistenza, edifici alti, sicurezza, ELASSTIC, tecnologie di sicurezza
Numero di registrazione: 198924 / Ultimo aggiornamento: 2017-06-19