Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Analisi approfondite sondano le origini della metallurgia nell’Europa occidentale e il suo impatto sociale

Un’iniziativa dell’UE ha approfondito in che modo la società dell’Europa occidentale ha assimilato la metallurgia e sviluppato diverse tradizioni metallurgiche. Ha anche esaminato in che misura tali processi sono stati influenzati dai contatti sociali.
Analisi approfondite sondano le origini della metallurgia nell’Europa occidentale e il suo impatto sociale
Il progetto SMITH (Society, metallurgy and innovation: The Iberian hypothesis), finanziato dall’UE, ha esplorato le specifiche condizioni tecnologiche e i processi di produzione di metalli in Iberia come base per il confronto con l’Europa e il Vicino Oriente. Ha anche valutato l’impatto sociale e ideologico della metallurgia nelle società preistoriche.

I partner del progetto hanno analizzato una vasta gamma di materiali archeologici provenienti da siti chiave dell’Europa occidentale. Hanno impiegato diverse tecniche per misurare l’entità delle possibili influenze e il valore sociale dei metalli in ogni società.

In particolare, il team di SMITH ha analizzato campioni di minerale, scorie, crogioli, tuyeres e oggetti in metallo. Ha individuato diversi gruppi compositivi tra e all’interno di siti metallurgici basati principalmente sui loro livelli di arsenico, zinco e piombo, così come elementi di cobalto o nichel. Sono stati studiati ulteriori campioni di minerale per identificare le specie mineralogiche.

I ricercatori hanno quindi scelto cinque distretti minerari per uno studio geochimico. In totale sono state effettuate 150 analisi preliminari su campioni geologici, di cui sono stati selezionati 29 campioni geologici e 47 archeologici per ulteriori analisi e la composizione di elementi di traccia. I risultati dell’indagine geologica hanno contribuito a determinare l’uso regionale delle risorse e l’esistenza di reti di scambio regionale. SMITH ha condotto ulteriori campionamenti e la datazione per 45 campioni e 6 campioni di ceramica non metallurgica per definire meglio il processo di fusione.

I risultati mostrano differenze significative tra l’Iberia sud-orientale e nord-orientale, che potrebbero essere correlate ai loro diversi valori sociali della metallurgia. Per la prima area, la metallurgia è stata sviluppata insieme ad altre attività in contesti domestici. Le ceramiche tecniche non erano diverse da quelle domestiche. Piccoli oggetti metallici sono stati recuperati dai siti produttivi. Per far ciò, la metallurgia è stata eseguita all’interno dei rifugi rocciosi. Alcune superfici dei crogioli presentavano tacche di dosaggio.

SMITH ha condotto questi sforzi per generare dati affidabili e interpretazioni originali sulle origini della metallurgia, sul trasferimento di questa conoscenza e sul suo impatto sociale.

Informazioni correlate

Keywords

Metallurgia, SMITH, Iberia, società preistoriche
Numero di registrazione: 200125 / Ultimo aggiornamento: 2017-06-28