Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ROBUSTPLANET — Risultato in breve

Project ID: 609087
Finanziato nell'ambito di: FP7-NMP
Paese: Ungheria
Dominio: Ricerca di base, Industria, Tecnologie dell’informazione e della comunicazione

Strumenti e tecnologie di supporto alle decisioni nel settore manifatturiero europeo a livello di stabilimenti e di catene di approvvigionamento

Il settore industriale europeo è soggetto all’azione continua e mutevole di forze e sconvolgimenti socioeconomici provenienti da tutto il mondo, contestualmente a una serie di rapide trasformazioni relative a prodotti e tecnologie. Un’iniziativa dell’UE ha introdotto una serie di soluzioni tecnologiche che aiutano il settore manifatturiero europeo a gestire tali eventi.
Strumenti e tecnologie di supporto alle decisioni nel settore manifatturiero europeo a livello di stabilimenti e di catene di approvvigionamento
Grazie ai finanziamenti dell’UE, il progetto ROBUSTPLANET (Shock-robust design of plants and their supply chain networks) ha sviluppato approcci aziendali basati sulle tecnologie nel settore della manutenzione opportunistica, della pianificazione e della programmazione finalizzate all’incremento della produzione a livello di fabbrica, della riconfigurazione della catena di montaggio e della rete della catena di approvvigionamento e della rifabbricazione dei componenti meccatronici.

L’approccio generico si occupa di sconvolgimenti su tre livelli di produzione, vale a dire rete, stabilimento e officina e prevede quattro importanti punti chiave: servizi di approvvigionamento innovativi, servizi di produzione innovativi attivati dalle TIC, metodologie innovative per i livelli relativi agli stabilimenti e alle reti di approvvigionamento che integrano sistemi di processo decisionale e modelli aziendali e di valutazione innovativi per la creazione di valore sulla base di un partenariato.

Gli approcci sviluppati nell’ambito del progetto determineranno una trasformazione significativa dei rigidi meccanismi della catena di approvvigionamento esistente e degli attuali modelli aziendali basati sui prodotti in reti di produzione efficaci e collaborative. Questi strumenti garantiranno una fornitura puntuale di prodotti e servizi innovativi in ambienti globali estremamente dinamici e imprevedibili.

I partner del progetto hanno creato la “cabina di simulazione e di navigazione”, una struttura centralizzata e basata sul web che aiuta i decisori all’interno degli stabilimenti e delle reti a reagire e persino a pianificare e gestire in maniera propositiva le attività adottando un atteggiamento efficace rispetto alle pratiche tradizionali. Il sistema consente agli utenti di gestire in modo ottimale cambiamenti e sconvolgimenti prevedibili e non, nonché di rispondere al verificarsi di taluni eventi o di garantire la corretta esecuzione di piani produttivi sulla base delle previsioni. Il software integra applicazioni di modellazione e di simulazione complete necessarie nell’ambito della pianificazione di attività produttive e basate sulla catena di approvvigionamento.

I risultati del progetto ROBUSTPLANET consentiranno ai principali attori negli impianti produttivi e nelle relative reti di catene di approvvigionamento di reagire in modo rapido ed efficiente agli sconvolgimenti e alle incertezze preservando nel contempo la solidità dell’intera rete produttiva.

Informazioni correlate

Keywords

Fabbricazione, catena di approvvigionamento, ROBUSTPLANET, a prova d’urto, produzione