Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il concetto di istituzione da una prospettiva filosofica

Nel corso degli ultimi due secoli i filosofi europei hanno studiato il concetto di “istituzione” da numerose prospettive. Una visione attuale di questo concetto fa emergere il filo conduttore tra le varie prospettive in una importante manifestazione sociale.
Il concetto di istituzione da una prospettiva filosofica
L’idea di istituzione in francese e in inglese (“Stiftung” in tedesco) è legata a numerosi elementi storici e a un forte simbolismo che evocano rappresentazioni diverse nell’immaginario collettivo. In una delle sue ultime opere, il filosofo tedesco Edmund Husserl afferma che la “Stiftung” esprime i concetti di nascita, manifestazione, esperienza e storia che sottendono un’idea e spiegano le dinamiche tra evento e struttura e tra fatto ed essenza. Il progetto PHENINST (The phenomenological concept of institution: Event, history, symbolic), finanziato dall’UE, ha analizzato questo importante concetto dalla prospettiva di Husserl. Dobbiamo al filosofo la nascita della fenomenologia, una disciplina che studia le strutture di esperienza e coscienza da un punto di vista filosofico.

Diversamente da altri filosofi che non condividevano la sua visione dell’argomento, Husserl considerava la “Stiftung” una vera e propria porta di accesso a un nuovo modo di pensare. Le ricerche condotte nell’ambito del progetto mettevano in luce punti di contatto e divergenze tra i filosofi relativamente al concetto di istituzione al fine di accendere il dibattito sulla fenomenologia. Sono stati quindi analizzati importanti lavori paralleli sull’argomento pubblicati dai filosofi Martin Heidegger, Maurice Merleau-Ponty, Jan Patočka, Jacques Derrida e Marc Richir.

La parte iniziale dello studio riguardava un’analisi teorica di carattere generale sull’argomento, incentrata sulla frequenza e sulla natura di un evento istituzionale, nonché sul rapporto tra istituzione e soggetto. È stato quindi analizzato il legame che intercorre tra istituzione e storicità sulla base delle dinamiche che si instaurano tra empirico e trascendentale, nonché tra contingenza e significato.

Le ricerche condotte nell’ambito del progetto hanno anche esaminato la connessione tra istituzione e cultura, incentrata su un confronto tra approccio fenomenologico e approccio strutturalista. A questo studio ha fatto seguito un’analisi dell’istituzione linguistica e del legame tra tale aspetto e l’esperienza pre-linguistica. Nel corso del progetto, i ricercatori hanno espresso particolare interesse per il tema istituzione-storicità, riflettendo sul ruolo svolto dal concetto di istituzione nello sviluppo della fenomenologia della storicità.

I risultati dell’iniziativa PHENINST sono stati oggetto di diverse pubblicazioni e di un libro, nonché di workshop, conferenze e seminari. La ricerca offre un contributo innovativo allo studio della fenomenologia e della storicità, nonché al concetto di istituzione. Filosofi e accademici dispongono ora di una più vasta letteratura sull’argomento.

Informazioni correlate

Keywords

Istituzione, PHENINST, Husserl, fenomenologia, storicità