Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Con CAT è più facile usare il mouse

La Repetitive strain injury (RSI - Lesioni da sforzi ripetitivi) è una sindrome molto diffusa fra coloro che trascorrono parecchie ore al computer. Dolore ai polsi, alle mani e alle spalle sono sintomi frequenti che, se non curati, potrebbero trasformarsi in gravi lesioni ai legamenti e ai muscoli. Partendo dal presupposto che la prevenzione è fondamentale in questi casi, un inventore tedesco ha ideato CAT, una leva ergonomica di sostegno al polso.
Con CAT è più facile usare il mouse
Da oggi, le potenziali vittime delle Lesioni da sforzi ripetitivi (Repetitive Strain Injury - RSI) potranno utilizzare un prodotto ergonomico, la cui azione preventiva nei confronti della malattia è, in questi casi, più importante di un'eventuale cura. In mancanza di adeguate precauzioni, la RSI può provocare vere e proprie lesioni e risultare invalidante per i lavoratori costretti a compiere gesti ripetitivi.

CAT, questo il nome del nuovo dispositivo ergonomico di sostegno al polso dedicato a quanti trascorrono molto tempo davanti al computer, è costituito da tre semplici parti: la base (a pavimento), lo stelo (fissato alla base) e il piano d'appoggio per il polso. Grazie al meccanismo girevole e a molla, CAT garantisce la libertà di movimento necessaria per maneggiare il mouse e/o utilizzare la tastiera, fornendo nel contempo un sostegno a tutto l'arto e riducendo notevolmente il rischio di RSI.

Questo dispositivo garantisce all'utente una totale manovrabilità senza il minimo fastidio e pertanto costituisce un perfetto sostegno per quanti, come gli utilizzatori dei sistemi CAD, necessitano di grande precisione di movimento nell'utilizzo del mouse o della penna grafica. Per merito del suo braccio telescopico, inoltre, CAT può essere regolato in base all'altezza dell'utilizzatore, massimizzando così l'efficacia del dispositivo nel prevenire le lesioni da sforzi ripetitivi. Tale sistema può essere utilizzato anche per entrambe le braccia, per una totale comodità di utilizzo del computer.

Nel 1999 questo dispositivo ha ottenuto la medaglia d'argento alla Fiera internazionale degli inventori di Ginevra, in riconoscimento dell'importanza delle innovazioni semplici.

Informazioni correlate

Numero di registrazione: 80315 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: Tecnologie industriali