Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Una banca dati on line dedicata ai materiali

La normalizzazione è una condizione necessaria per l'avanzamento e l'utilizzo di qualsiasi tecnologia. La scienza dei materiali si è adeguata lentamente alla standardizzazione delle proprietà, avvolgendo l'applicazione delle norme in un'aura di segretezza. Nel tentativo di porre rimedio a questa situazione, l'Istituto dei materiali avanzati (IAM) del Centro comune di ricerca ha realizzato una banca dati specializzata, che raccoglie le proprietà fisiche e meccaniche dei materiali tecnici.
Una banca dati on line dedicata ai materiali
La produzione di leghe per applicazioni critiche implica, da parte dei produttori, la capacità di raffrontare le caratteristiche dei propri prodotti con quelle di altri. In ambito ingegneristico, proprietà quali l'effetto degli elementi di lega, le condizioni di produzione e l'adeguatezza di particolari leghe a determinate applicazioni, vengono generalmente raggruppate sotto il nome di "scienza dei materiali".

La banca dati Alloys-DB, realizzata dall'Istituto dei materiali avanzati (IAM) del Centro comune di ricerca, è orientata verso il rispetto delle norme e delle raccomandazioni internazionali relative ai materiali. Elementi quali il comportamento delle leghe e dei giunti saldati a diverse temperature, le prove nel campo della fusione e della fissione, la sperimentazione di rivestimenti a barriera termica per le turbine a gas e le condizioni di collaudo standardizzate, vengono illustrati secondo criteri di qualità e di formato ben precisi. I dati vengono attinti dai progetti congiunti a livello europeo ed internazionale, da prove effettuate presso il Centro comune di ricerca e i laboratori associati, nonché dalla letteratura e dalla documentazione pubblica disponibile sull'argomento.

Analogamente, è stata creata una banca dati in materia di corrosione (Cor-DB), contenente informazioni sulle leghe esposte alle alte temperature, con misure relative a fenomeni di corrosione, come l'ossidazione, la solforazione e la nitrazione.

Entrambi i database sono compatibili con PC Microsoft Windows, al fine di facilitare l'informatizzazione del processo di produzione di dati tecnici impiegati nell'elaborazione di algoritmi e ricavati a partire dai materiali, dalla convalida dei dati, dal controllo della qualità, nonché dalla presentazione dei parametri relativi ai materiali sulla base di modelli e dati statistici.
Numero di registrazione: 80369 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: TI, Telecomunicazioni