Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Giocattoli vecchi, divertimento nuovo

I giochi interattivi hanno conquistato tutto il mondo. Sebbene la maggior parte di questi piattaforme 3D per videogiochi siano veloci e ricche di stimoli grafici, solo alcune rivestono una funzione educativa e costruttiva per i bambini più piccoli.
Giocattoli vecchi, divertimento nuovo
Per imparare divertendosi, i bambini devono poter interagire in modo costruttivo con il mondo che li circonda. Inoltre, poiché si annoiano e si spazientiscono facilmente, i più piccoli hanno un bisogno costante di diversivi e di distrazione. Per questo è stata ideata la piattaforma per videogioco on line "ToyBooster" (marchio di fabbrica) che incoraggia l'interazione fra i partecipanti e che sfida sia i limiti concettuali, sia i tradizionali giochi interattivi per l'infanzia, utilizzando i giocattoli che il bambino ha nella sua cameretta e dando loro nuova vita e una nuova dimensione.

L'idea è, come spesso accade nel caso delle buone idee, molto semplice: aggiungere all'istruzione il divertimento delle immagini tridimensionali. Gollian Interactive ha fatto di più. Sulla base di questo semplice concetto, l'azienda offre agli utilizzatori del gioco illimitate possibilità di spaziare all'interno di un mondo 3D di loro creazione. La piattaforma comprende il "ToyBooster World Editor", un menu di facile uso che permette di creare e definire ostacoli, sfide e persino premi all'interno di qualsiasi contesto. Dal punto di vista educativo, ciò offre illimitate possibilità di insegnare ai bambini una vasta gamma di relazioni concettuali tra gli oggetti concreti e le idee. Grazie alla sua interattività e al suo potenziale di creazione, in teoria è possibile sviluppare scenari educativi per tutte le età di apprendimento.

Questa tecnologia consiste in un'architettura di tipo client/server, il che significa che l'unico limite al gioco interattivo è costituito solo dal numero di giocatori collegati e dalla loro fantasia collettiva.

Sebbene questa tecnologia si trovi ancora in fase preliminare di sviluppo, il suo potenziale di mercato, considerato il crescente numero di bambini che sperimentano l'interattività, è enorme. Gli sviluppatori del progetto, sono attualmente alla ricerca di collaborazione con industrie grafiche e di sviluppo di software e videogame interessate al potenziale offerto da questo prodotto.
Numero di registrazione: 80456 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: TI, Telecomunicazioni