Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Processi aziendali logici e automatizzati

Le regole sono alla base di qualsiasi processo decisionale. Soprattutto nel campo delle operazioni aziendali, come quelle legate ai servizi di tipo fiscale, assicurativo, legale e di assistenza alla clientela, le decisioni si basano su una serie di complicate condizioni. Una società britannica ha sviluppato un semplice strumento logico volto a facilitare le operazioni aziendali offrendo un'automazione efficace ed affidabile dei processi su cui esse sono basate.
Processi aziendali logici e automatizzati
Il buon senso è alla base di molte delle decisioni che assumiamo nella vita di tutti i giorni. Analogamente, molte decisioni aziendali sono dettate da regole commerciali. A causa della moltitudine di regole esistenti, un adeguato processo decisionale implica la soddisfazione di numerosi e complessi criteri, la cui determinazione e considerazione costituisce un processo lungo e laborioso. Inoltre, l'eventuale omissione di determinati criteri produce, con ogni probabilità, risultati falsati, con conseguenze pesanti, come l'aumento dei costi o la perdita di clientela.

Una società britannica emergente ha messo a punto uno strumento logico basato su regole, progettato per facilitare il processo decisionale aziendale. L'utente non deve far altro che specificare e memorizzare un insieme di regole aziendali (in un inglese semplice), le quali verranno in seguito trasformate dal sistema in codici software e attuate con la massima affidabilità ed efficacia.

I dati di input possono essere importati da qualsiasi sorgente, mentre quelli di output possono essere esportati verso qualsiasi destinazione. Pertanto, è possibili accedere e aggiornare le regole aziendali senza ricorrere ad alcun codice procedurale. La separazione delle regole dal codice procedurale risulta utile quando si utilizzano le medesime regole in ambiti operativi differenti, per esempio in operazioni di front e back office, con una riduzione sostanziale dei costi associati al legacy software.

Quest'innovativo strumento può essere utilizzato non solo per interpretare i dati ma anche per tradurli e revisionarli, nonché per prevedere le future tendenze con maggior precisione e coerenza. Il principio base del sistema è quello di individuare le relazioni fra le unità di dati e di permettere a tali relazioni di variare in funzione dei valori dei dati.

Tale sistema può essere utilizzato in quasi tutti i processi aziendali, dalla compilazione intelligente dei moduli amministrativi, fino alla stesura automatizzata dei contratti. Grazie al suo ampio spettro di applicazioni nel settore bancario, assicurativo, fiscale, legale e dei servizi di assistenza alla clientela, questo strumento rappresenta un ottimo esempio di utilizzo della tecnologia dell'informazione al servizio delle operazioni aziendali.
Numero di registrazione: 80576 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: TI, Telecomunicazioni