Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nuovi indumenti di lavoro ignifughi

Le industrie che operano in condizioni estreme, (calore intenso e diretto contatto con le fiamme), come nel caso della lavorazione del vetro o del metallo, espongono i propri dipendenti a rischi considerevoli. Pertanto, è essenziale un abbigliamento adeguato e protettivo, in grado di tutelare l'operaio sia contro l'intensa radiazione di calore, sia contro un eventuale contatto diretto con le fiamme.
Nuovi indumenti di lavoro ignifughi
Al fine di evitare gli elevati costi associati agli incidenti sul lavoro, le industrie che operano in ambienti caratterizzati dall'esposizione al calore intenso e ad un possibile contatto diretto con le fiamme, devono prestare particolare attenzione all'abbigliamento protettivo indossato dai propri dipendenti. Tali indumenti devono essere in grado di proteggere il corpo da una serie di diverse tipologie di calore (intensa radiazione termica, contatto temporaneo con le fiamme, come nel caso di scintille, metallo o vetro fuso e spruzzi di sostanze chimiche), nonché da svariate forme di lesioni fisiche causate da abrasioni, perforazioni, tagli o strappi agli indumenti.

Un istituto di ricerca rumeno ha sviluppato un tipo di materiale che soddisfa i più elevati standard di sicurezza, oltre a fornire a chi lo indossa una grande confortevolezza. Ciascuna delle fibre speciali che costituiscono la trama di questo materiale presenta proprietà intrinseche di resistenza alle fiamme e a svariati agenti chimici. Le firbre para-aramidiche Twaron utilizzate per questi indumenti protettivi offrono numerosi vantaggi, fra cui una reale protezione contro i pericoli termici e meccanici e la diminuzione delle richieste di risarcimento assicurativo. Questi indumenti protettivi, infatti, sono disponibili in diverse tipologie, adatte alle più svariate esigenze industriali.

L'istituto rumeno mette a disposizione prototipi a scopo di sperimentazione ed è attualmente alla ricerca di partner interessati a concludere accordi di fabbricazione.

Informazioni correlate

Numero di registrazione: 80583 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: Tecnologie industriali