Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Tessuti altamente tecnologici

Il successo e la capacità d'innovazione dell'industria tessile dipendono dalla soddisfazione della clientela e dalla qualità dei prodotti. A tal fine, sia i prodotti tessili industriali che quelli destinati al consumo devono essere testati utilizzando appropriate apparecchiature di laboratorio, per mantenere un'elevata qualità e definire con precisione i parametri necessari per la realizzazione dei vari tessuti. Un gruppo di specialisti rumeni ha progettato un'intera gamma di apparecchiature di laboratorio che contribuiscono alla competitività dell'industria tessile.
Tessuti altamente tecnologici
I prodotti tessili vengono impiegati in una vastissima gamma di settori: dai capi di abbigliamento ai tendaggi, fino ai materiali industriali e ai prodotti di consumo. Di conseguenza, i prodotti tessili mostrano le composizioni più svariate, distinguendosi per proprietà chimiche e caratteristiche meccaniche. Tutte queste variabili rendono estremamente difficile testare i tessuti per analizzarne il comportamento o le caratteristiche specifiche. Al fine di assistere l'industria tessile in questa operazione tanto difficoltosa quanto essenziale, un gruppo di ricercatori rumeni ha costruito una serie di apparecchiature di laboratorio sofisticate ed efficaci, in grado di testare e analizzare la qualità e le caratteristiche funzionali di numerosi materiali industriali e di consumo. Nello specifico, questa strumentazione permette di esaminare le proprietà fisico-meccaniche e fisico-chimiche di un'ampia gamma di tessuti.

Quest'innovativa serie di apparecchiature comprende un penetrometro, che caratterizza le proprietà di idrofobizzazione dei prodotti per attività sportive, come vele, prodotti per il campeggio e tele incerate per tende. Quest'insieme di apparecchiature, inoltre, è in grado di determinare la formula ottimale per le finiture impermeabili. Un altro strumento, invece, permette di calcolare la velocità di deterioramento della tintura dei tessuti, per i filati, i materiali intessuti, i fili, i tessuti lavorati a maglia e i tappeti. Fra le altre apparecchiature figurano una stampatrice semiautomatica per la campionatura di laboratorio, in grado di stampare campioni colorati in condizioni riproducibili, nonché motivi stampati su piccole superfici di tessuto, nella tonalità desiderata. Ovviamente, la strumentazione comprende anche molti altri dispositivi che possono rivelarsi estremamente vantaggiosi per l'industria tessile.

In sostanza, quindi, queste innovative apparecchiature di laboratorio potrebbero aiutare l'industria tessile a mantenere il proprio vantaggio competitivo.