Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Dalle reti "wired" a quelle "wireless"

Il Transmission Control Protocol (TCP) è il protocollo più comunemente utilizzato in Internet per trasferire dati da un dispositivo di rete all'altro. Finora, i moderni protocolli TCP, come il TCP Reno, si sono dimostrati poco efficaci nelle comunicazioni wireless, per via di interferenze esterne. Per superare questo ostacolo, è stato recentemente progettato un software in grado di aumentare l'efficienza della tecnologia TCP sui collegamenti wireless, come le comunicazioni mobili e satellitari.
Dalle reti "wired" a quelle "wireless"
Il protocollo TCP Reno offre affidabili connessioni end-to-end sulla rete Internet wired, sulla quale la maggior parte delle perdite di pacchetto sono dovute alla congestione. Il TCP Reno permette di evitare tale congestione, e consente di ritrasmettere e recuperare i dati in maniera rapida, nel caso in cui si verifichino sporadiche perdite di pacchetto. Un pacchetto è considerato perso quando il mittente riceve acknowledgements (conferme di ricezione) parziali.

Le connessioni wireless sono dominate da rumore e interferenze esterne, fattori che provocano sporadiche perdite di pacchetto. In questi ambienti, le tecniche di controllo della congestione del TCP Reno risultano insufficienti, comportando, di conseguenza, un deterioramento delle prestazioni del protocollo. Pertanto, è necessario ricorrere a protocolli link layer supplementari che utilizzino nuovi approcci link-layer o "splits connection".

Le ricerche svolte nell'ambito di questo progetto si sono concentrate sulla gestione delle perdite wireless in questi ambienti, con l'ausilio del protocollo TCP Westwood, la cui progettazione permette l'utilizzo delle informazioni provenienti dal flusso dei pacchetti di acknowledgement TCP. Un mittente TCP Westwood impiega costantemente un metodo di calcolo dell'ampiezza della banda.

La stima della larghezza della banda misura il packet rate della connessione, a partire dal tasso di returning acknowledgement (ovvero la conferma di ricezione), utilizzando un filtro passabasso. Pertanto, questa tecnologia consente al protocollo TCP di rispondere a qualsiasi perdita utilizzando algoritmi di controllo e di eliminazione della congestione. In questo modo, il protocollo è in grado di assicurare una maggiore velocità di trasmissione dati nei collegamenti wireless, mantenendo, nel contempo, la compatibilità con le connessioni TCP Reno per le reti wired.

Questa promettente tecnologia può trovare svariate applicazioni nel campo di Internet wireless. Ad esempio, può essere utilizzata per la gestione del traffico di dati o la trasmissione di traffico audio/video in tempo reale, attraverso protocolli appropriati. Inoltre, offre il potenziale per diventare il collegamento necessario fra Internet wired e wireless.

Informazioni correlate

Numero di registrazione: 80699 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: TI, Telecomunicazioni