Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Sistema multisensoriale per un pesce più fresco

Giudicare la freschezza del pesce è sempre stata una questione di esperienza personale. Da oggi potrebbe non essere più così, grazie allo sviluppo di un "Artificial Quality Index" (indice artificiale della qualità), ottenuto grazie al feedback di diversi sensori elettronici.
Sistema multisensoriale per un pesce più fresco
Il pesce è un alimento importante per una sana alimentazione. Infatti, contiene gli acidi grassi omega-3, che contribuiscono alla lotta contro le cardiopatie. Tuttavia, il pesce può deteriorarsi facilmente e risultare addirittura nocivo se ingerito dall'uomo. Pertanto, è necessario assicurarsi che il pesce che arriva sulle nostre tavole sia sempre fresco.

Per determinare la freschezza del pesce ci si è sempre basati esclusivamente sui sensi umani della vista, dell'olfatto e del tatto. Oggi, invece, i sensori elettronici hanno sostituito gli organi umani, la cui sensibilità può variare ampiamente da persona a persona. La difficoltà consiste nel sintetizzare il feedback fornito da diversi strumenti, in una misura completa della freschezza.

I ricercatori della Robert Gordon University in Scozia hanno elaborato una soluzione. I dati provenienti da una gamma completa di strumenti, compresi nasi elettronici, testurometri, spettrometri ecc., vengono integrati in un unico indicatore della freschezza, denominato "Artificial Quality Index" (AQI). La capacità predittiva di questo indice artificiale è superiore a quella dei singoli sensori.

La prestazione dell'indice AQI è stata testata su due pesci consumati in tutto il mondo in grandi quantità: il merluzzo atlantico e il nasello del Capo (Merluccius capensis). I risultati di questo metodo sono apparsi vantaggiosi rispetto ad altre tecniche (per es. il metodo QIM). Durante la sperimentazione è stata valutata la freschezza del prodotto lungo l'intera catena di approvvigionamento, la quale comporta diversi metodi di conservazione.

Il sistema AQI è applicabile non solo ad altri tipi di pesce, ma anche ad altri prodotti alimentari per i quali la freschezza rappresenta un parametro di qualità essenziale. La metodologia AQI è protetta da copyright ed è in corso uno sviluppo completo del prodotto. L'utilizzo del metodo AQI contribuirà a garantire la fornitura di cibi più freschi al consumatore finale.

Informazioni correlate

Numero di registrazione: 81100 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: Biologia, Medicina