Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nuovo metodo di prova non distruttiva

Il nuovo dispositivo per prove non distruttive "Thermotest" è stato messo a punto dagli scienziati di un'università russa per rilevare accuratamente i difetti senza danneggiare il campione.
Nuovo metodo di prova non distruttiva
Le prove non distruttive (NDT) rilevano e valutano i difetti nei materiali. Tali imperfezioni possono assumere la forma di cricche, inclusioni indesiderate, residui del processo di colata o disomogeneità delle proprietà strutturali. I difetti dei materiali possono ridurre la robustezza e la durata del prodotto, provocando persino il cedimento dei componenti. A prescindere dal metodo impiegato, la prima condizione è non danneggiare il materiale sottoposto a prova.

I metodi di NDT vengono impiegati durante il processo di produzione per misurare i parametri relativi al controllo qualità, e durante gli interventi di assistenza per garantire la sicurezza operativa permanente di un dato componente.

Un nuovo dispositivo per NDT, messo a punto dagli ingegneri di un'università russa, presenta notevoli vantaggi rispetto ai metodi attuali. Il sistema, denominato "Thermotest", riesce a misurare differenze minime delle forze termoelettromotrici tra il campione e lo standard. Il processo ha tutte le caratteristiche necessarie per una completa automazione e può essere facilmente inserito nel più ampio sistema di controllo qualità degli stabilimenti.

Il dispositivo ha una configurazione estremamente leggera (solo un kg e mezzo) e anche il consumo di corrente è stato ridotto al minimo (60 watt). La caratteristica principale è l'asportazione trascurabile di materiale che, nella prova di decarbonazione, è pari appena allo 0,05%.

I settori industriali che possono trarre il massimo beneficio da "Thermotest" sono la meccanica, la produzione di cuscinetti e la lavorazione su macchine utensili. Inoltre, anche le aziende che offrono servizi di assistenza (p.es. manutenzione e riparazione) per i prodotti delle suddette industrie potranno trovare motivo di interesse in questa nuova tecnologia. Per acquisire più informazioni su "Thermotest", è possibile richiedere un prototipo che ha già superato il ciclo completo di prove.
Numero di registrazione: 81140 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: Tecnologie industriali