Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Analisi comparativa delle tecnologie di produzione

Un progetto intrapreso recentemente aiuterà le imprese di qualsiasi dimensione a comprendere meglio i concetti alla base delle loro attività e a migliorare, di conseguenza, la loro competitività. I risultati del progetto non sarebbero stati possibili senza l'analisi comparata delle strategie aziendali rivelate da 14 aziende manifatturiere.
Analisi comparativa delle tecnologie di produzione
CONTENDER (Comparative analysis of extended enterprise models and related technologies) è uno dei primi progetti realizzati in materia di analisi comparativa dei modelli di impresa estesa e delle relative tecnologie. Ad esso hanno partecipato cinque organizzazioni, coordinate da INNOVA Italia e finanziate dalla Commissione europea, per studiare il concetto di "Extended Enterprise" (impresa estesa) in quattro diversi settori industriali.

Nell'ambito dei quattro settori, il consorzio ha consultato 14 diverse società manifatturiere, utilizzando quattro differenti modelli di benchmarking per presentare le proprie conclusioni. I partecipanti al consorzio hanno studiato i vari parametri alla base delle strategie di marketing e produzione, comprese le metodologie organizzative e relative alle nuove tecnologie.

Per approfondire la comprensione delle competenze estese nelle diverse basi industriali identificate, i ricercatori ritengono che sia necessario estendere l'analisi comparativa ad altre tecnologie di produzione e paesi e approfondire lo studio dei rapporti fra l'evoluzione e la maturità della tecnologia produttiva.

Fra gli altri aspetti da analizzare figurano, innanzitutto, lo studio delle operazioni aziendali interne per una comprensione dell'impresa estesa nel suo complesso. In secondo luogo, occorre trasferire i meccanismi di diffusione e di apprendimento a livello di impresa estesa e, infine, creare modelli e strumenti di lavoro teorici supplementari che contribuiscano all'organizzazione e alla comprensione dei fattori multipli e dei processi complessi relativi alle imprese estese.

Alla luce delle conclusioni ottenute fino ad oggi, i ricercatori prevedono che fra le tendenze future figureranno l'adozione di concetti come l'e-commerce e lo sviluppo di rapporti più stretti fra fornitori-produttori-distributori. Sulla base di ciò, gli studiosi hanno raccomandato ai settori industriali presi in esame l'adozione futura di diverse strategie chiave a livello competitivo e aziendale. Essi ritengono, inoltre, che un prossimo progetto CONTENDER dovrà analizzare il contributo della comprensione teorica delle imprese estese, migliorando e approfondendo così le future interfacce per la gestione della conoscenza.
Numero di registrazione: 81160 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: Tecnologie industriali