Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Termoisolante solubile per numerose applicazioni commerciali

Una società inglese ha creato e brevettato un nuovo materiale termoisolante in grado di aderire praticamente su tutte le superfici, che può essere modellato su contorni complessi e modificato per soddisfare le esigenze dei singoli utilizzatori.
Termoisolante solubile per numerose applicazioni commerciali
Conosciuto anche come Barrikade, il materiale isolante si compone di particelle di vermiculite (un silicato inorganico a base di alluminio e ferro-magnesio) e di un legante al silicato di sodio. Il prodotto finale è un materiale termoisolante leggero che può essere inserito nelle porte tagliafuoco, nelle schermature isolanti elettromeccaniche, nelle cavità murali d'isolamento, ecc.

Il processo di fabbricazione è suddiviso in due fasi. Nella prima fase, le particelle di vermiculite vengono mescolate con una miscela silicata legante e quindi fatte indurire in un forno a circa 100° Celsius. Nella seconda fase, alla vermiculite prerivestita viene aggiunto altro legante e il tutto viene poi modellato nella forma e nelle dimensioni richieste.
%Poiché il materiale si basa essenzialmente su silicato, ed è quindi solubile nell'acqua, gli elementi che compongono il termoisolante possono inoltre essere riciclati. Il prodotto viene immerso nell'acqua fino a quando il legante al silicato si dissolve e le particelle di vermiculite si separano; queste ultime possono essere seccate e riutilizzate.

La resistenza al fuoco di Barrikade è ulteriormente valorizzata dal fatto che anche in caso di esposizione a temperature estremamente elevate il prodotto non emette fumi tossici. Il materiale è quindi ideale per essere inserito nelle porte tagliafuoco. Nel solo mercato britannico ogni anno vengono prodotte oltre cinquecentomila porte di questo tipo.

Barrikade può inoltre essere utilizzato come rivestimento per i veicoli militari; cannoni e lanciamissili offrono in questo modo una ridotta emanazione di calore, minimizzando così la localizzazione da parte del nemico. L'elenco delle applicazioni commerciali sembra interminabile, e le più recenti applicazioni sono destinate all'industria automobilistica per l'uso nei convertitori catalitici.

Informazioni correlate

Sintesi della relazione

Numero di registrazione: 81363 / Ultimo aggiornamento: 2005-09-18
Dominio: Tecnologie industriali