Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Metodi innovativi per combattere la cellulite

La lunga battaglia contro la cellulite potrebbe essere giunta al termine. Una PMI francese ha ideato innovativi strumenti di imaging e metodi per identificarla e curarla.
Metodi innovativi per combattere la cellulite
Cellulite è la parola usata per indicare la presenza sottocutanea di cellule di grasso allungate che creano un aspetto irregolare. Le donne sono più predisposte alla cellulite, che si forma principalmente nei fianchi e nelle cosce. Contrariamente a quello che ci si potrebbe attendere, fare esercizio non basta per ridurre questi accumuli sotto la superficie della pelle. Oltre all'esercizio, oggi si usano numerosi altri metodi nel tentativo di lottare contro questo difetto estetico. Tra questi vi sono le creme, i bendaggi, i massaggi, i supplementi alimentari e la liposuzione.

Poiché non vi è una cura miracolo per combattere la cellulite, una combinazione dei vari metodi è forse il mezzo più efficace per ottenere risultati duraturi. Il modo più sicuro per farlo è, prima di tutto, personalizzare il metodo in base ai bisogni della cliente. In secondo luogo, è importante applicare una doppia azione di attacco e di rilascio della cellulite dalla zona colpita. Per cui la società francese ha progettato un insieme di strumenti e di metodi che funzionano basandosi su una diagnosi iniziale in grado di rilevare la massa corporea, la massa muscolare, lo stadio in cui si trova la cellulite, ecc.

Tra gli strumenti si trova una tecnologia brevettata di apparecchiature di imaging. Una delle apparecchiature è un lettore a sensori che misura il grasso, un'unità elettronica e un computer completo di scheda d'acquisizione, un'unità di controllo motorizzata e uno schermo piatto. Sia la posizione della fonte che la dispersione del grasso possono essere localizzate mediante codice colore, e l'immagine viene cartografata per il monitoraggio.

Poiché la tecnologia può essere usata in collaborazione con organizzazioni di ricerca scientifica, capacità e qualità sono garantite. Inoltre gli ultrasuoni a bassa frequenza usati hanno il vantaggio del basso costo di fabbricazione. Considerato che l'attrezzatura non è complicata e può essere rapidamente e facilmente adottata nei centri di cura, non passerà molto tempo prima che le clienti comincino a vedere i risultati sperati.