Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il radar aiuta a localizzare le termiti

Un nuovo dispositivo elettronico permette adesso di rilevare tempestivamente la presenza delle termiti.
Il radar aiuta a localizzare le termiti
Una volta che le termiti vi si installano, i danni alle strutture in legno, ad esempio pavimenti e pareti, possono essere gravi. Il punto è che la loro presenza viene di solito scoperta troppo tardi per evitare conti salati di ristrutturazione e fumigazione.

Gli attuali sistemi di rilevamento delle termiti presentano numerosi inconvenienti. In effetti, non possono accedere a tutte le parti di un immobile, sono costosi, e l'efficacia globale è dubbia. I risultati, quindi, dipendono in buona parte dall'esperienza e dalle conoscenze di chi effettua l'ispezione.

Un gruppo di ricerca andaluso ha ora sviluppato un dispositivo elettronico che permette di rilevare la presenza di termiti. Il dispositivo consiste in un apparato elettronico acustico che sfrutta un meccanismo più economico e semplice che più efficace ed efficiente. In sintesi, il dispositivo consiste in un sistema di rilevamento acustico, specificamente sintonizzato per individuare i suoni generati dalle termiti. Se le termiti stanno scavando o mangiando, il radar si orienta sul punto in cui si trovano e invia un segnale a un pc locale.

Nelle sue linee generali la teoria è semplice, ma l'analisi acustica è invece molto più complessa. Il rumore di fondo può sfortunatamente interferire con buona parte dei sistemi di rilevamento sonoro di questo genere. I progettisti hanno però introdotto due procedure innovative che assicurano un accurato rilevamento dell'attività delle termiti.

La prima è una migliore tecnica statistica per valutare i suoni, la seconda è una migliore analisi spettrale per individuare e caratterizzare i segnali acustici, ultrasonici e vibratori. Assieme, le due procedure sono in grado di filtrare i rumori di fondo e impedire che interferiscano con le misurazioni.

Sfruttando lo stesso principio, la tecnologia, associata a un pc familiare e a sensori di basso costo e non invasivi, può essere inoltre usata per individuare guasti nei macchinari. Tra gli altri numerosi vantaggi di questa tecnologia, il rilevamento in condizioni di basso rapporto segnale/rumore, la facilità d'uso e il costo contenuto.

La nuova tecnologia potrebbe aiutare i proprietari a evitare gravi danni alle proprie abitazioni. Gl'ideatori stanno adesso cercando aziende o società intenzionate a sviluppare la tecnologia per le necessità del mercato.
Numero di registrazione: 82715 / Ultimo aggiornamento: 2006-07-17
Dominio: Tecnologie industriali