Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nuove tecnologie per la chirurgia del ginocchio

Le lesioni ai legamenti del ginocchio richiedono spesso la ricostruzione chirurgica usando un nuovo innesto. Malgrado il numero importante di questi tipi d'intervento chirurgico, la percentuale d'errore è abbastanza alta e sovente causa problemi cronici.
Nuove tecnologie per la chirurgia del ginocchio
Ora una PMI israeliana può proporre una nuova soluzione per ovviare alle insufficienze delle tecnologie attuali. Il nuovo approccio si basa su una tecnica minimamente invasiva, che aggancia i legamenti del ginocchio alle ossa di femore e tibia. Uno dei principali vantaggi di questa tecnologia è che la pressione applicata all'innesto è sempre identica e costante. Tra gli altri vantaggi vi sono il numero minimo di suture per l'innesto e i tempi di guarigione migliorati.

La tecnologia Push n' Pull permette una compressione uniforme dell'innesto del legamento, che produce un contatto uniforme tra l'innesto e l'osso. Le cose vanno diversamente con i prodotti attualmente disponibili in commercio, che applicano un gradiente di pressione sull'innesto che rallenta i tempi di cicatrizzazione.

Gli sviluppatori della tecnologia stanno cercando di formare un accordo di collaborazione con un partner industriale capace di fabbricare il prodotto finale e portare avanti lo sviluppo della tecnologia. La redditività finanziaria potrebbe essere importante, considerato che sussiste un bisogno non soddisfatto in campo medico di una soluzione affidabile sul lungo termine. Il prototipo per le dimostrazioni è pronto e sono già state presentate le domande di brevetto che coprono la tecnologia.
Numero di registrazione: 83047 / Ultimo aggiornamento: 2006-11-20
Dominio: Biologia, Medicina