Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Igiene orale con gli ultrasuoni per gli animali domestici

Una PMI israeliana ha ideato uno spazzolino da denti ultrasonico per gli animali domestici che, grazie ad un motore piezoelettrico meccanico, genera microvibrazioni ad alta frequenza che gli animali non possono avvertire.
Igiene orale con gli ultrasuoni per gli animali domestici
Una corretta igiene orale protegge gli animali domestici dai gravi problemi medici che derivano dalla presenza di batteri nel cavo orale, oltre che da problemi di minore entità come l'alitosi. La cura della salute dentale è dunque un ramo della medicina veterinaria che va guadagnando importanza. Poiché i padroni sono sempre più coscienti dei vantaggi per la salute associati alla pulizia dei denti, le cliniche veterinarie offrono come trattamento di routine la pulizia dei denti degli animali domestici. Anche dentifrici speciali e strumenti per la pulizia dei denti degli animali stanno diventando più comuni.

L'alitosi è una lamentela comune di chi ha in casa un cane o un gatto. Inoltre essa può essere il segnale dell'inizio di una malattia periodontale o addirittura organica, causata dai batteri che entrano nel flusso sanguigno. Una delle principali cause di tali problemi di salute sono le infezioni dentali non curate.

Il motore piezoelettrico meccanico di questo innovativo spazzolino genera microvibrazioni al alta frequenza che l'animale non può avvertire e che inoltre non sono sentite né dall'uomo né dall'animale. Le onde ultrasoniche causano anche il distacco della flora orale, interrompendo il processo di colonizzazione batterica nella tasca periodontale e le mucose del cavo orale. Questa doppia azione è veramente efficace per preservare una buona igiene orale degli animali domestici.

Si cercano partner strategici come sviluppati di prodotti odontoiatrici, prodotti veterinari o dispositivi medicali, per svolgere trial clinici e passare alla fase di commercializzazione del prodotto.
Numero di registrazione: 83048 / Ultimo aggiornamento: 2006-11-20
Dominio: Biologia, Medicina