Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Monitorare il livello di vigilanza in tempo reale

È stata sviluppata una piattaforma basata su un nuovo algoritmo che consente il monitoraggio in tempo reale del livello di vigilanza, le prestazioni e il benessere delle persone impegnate in compiti a vigilanza intensiva. È così possibile un allarme rapido in caso di incidenti, disastri o perdite di controllo.
Monitorare il livello di vigilanza in tempo reale
Per alcuni professionisti, ad esempio autisti di camion o piloti, il livello di vigilanza può fare la differenza tra la vita e la morte. Il suo feedback in tempo reale è quindi cruciale. Partendo da questo dato di fatto, un'azienda d'ingegneria biomedica ha sviluppato una innovativa piattaforma tecnologica, che funziona grazie ad un dispositivo di monitoraggio indossabile di facile uso in grado di controllare prestazioni e situazione di chi lo porta. Le configurazioni vanno da un dispositivo senza fili da polso a una cintura per sistemi basati su PC e collegati con fibre ottiche per garantire la sicurezza.

Le serie di dispositivi possono monitorare il livello di vigilanza dell'utilizzatore, il suo affaticamento mentale, i tempi di reazione, la percettività, lo stato di veglia e la capacità di svolgere compiti ad elevato livello di vigilanza, come la guida o la sorveglianza. Ad esempio, i dispositivi da polso controllano le dita e rilevano l'attività neuromuscolare. I test si sono dimostrati efficaci nell'individuare i colpi di sonno e allertare il guidatore, oppure nell'avvisare un supervisore designato se un sorvegliante si è addormentato. I dispositivi sono inoltre economici e immuni da vibrazioni o accelerazioni.

L'azienda cerca collaborazioni per sviluppare ulteriori applicazioni e il know-how di cui dispone, attraverso un possibile accordo commerciale con assistenza tecnica.
Numero di registrazione: 83078 / Ultimo aggiornamento: 2006-12-04
Dominio: TI, Telecomunicazioni