Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

I migliori metodi per raccogliere rifiuti urbani

Il progetto Bestufs II ha identificato e divulgato informazioni sui possibili ostacoli e sulle migliori prassi per trasportare merci nei centri e nelle città in Europa. Il consorzio ha continuato il successo della rete tematica Bestufs e comprendeva esperti di trasporto merci, gruppi di utenti e operatori dei trasporti.
I migliori metodi per raccogliere rifiuti urbani
I partner di progetto hanno redatto una serie di raccomandazioni a seguito di un'analisi delle migliori prassi. Queste includevano l'uso di una serie di approcci diversi per trasportare rifiuti nelle aree urbane piuttosto che l'applicazione di un'unica soluzione. Inoltre, la pianificazione del territorio e la pianificazione del trasporto dei rifiuti dovrebbero cooperare per determinare i luoghi migliori per discariche e inceneritori.

Lo studio ha sottolineato la necessità che le autorità locali assumano imprenditori che si occupano di smaltimento dei rifiuti per assicurarsi di ridurre al minimo gli impatti ambientali. È stato inoltre suggerito agli Stati membri di favorire la collaborazione tra i governi nazionali e regionali e gli operatori privati per sviluppare soluzioni sostenibili.

Un'altra priorità era la promozione dell'uso di veicoli ecologici (EFV) e attrezzature ecocompatibili. Il metodo più efficace è puntare sugli operatori che possiedono un grande parco veicoli, riducendo così in modo rapido e semplice un grande impatto negativo. Gli studi hanno inoltre rivelato che il principale miglioramento si può ottenere usando carburante a gas naturale compresso (CNG). I veicoli elettrici, tuttavia, sono i più efficaci se utilizzati in una piccola area edificata, come il centro storico di una città.

Il controllo ad alta tecnologia e i programmi di monitoraggio per il trasporto merci sono particolarmente adatti a grandi aree edificate, ma un sistema manuale è più vantaggioso in piccoli centri urbani. Tuttavia, per entrambi i programmi è importante che le parti interessate siano correttamente informate in modo che possano comprendere completamente le nuove iniziative sin dall'inizio.

Qualsiasi programma che mira a restringere l'accesso in città è destinato al fallimento se non prende in considerazione i bisogni degli utenti. Se gli utenti partecipano alle prime fasi della pianificazione, le possibilità di successo per un programma di restrizione dell'accesso sono molto superiori. Pertanto, per il successo del programma è fondamentale avere una campagna d'informazione pubblica progettata nei dettagli.

Le raccomandazioni del progetto Beststufs II non solo possono ridurre l'impatto del trasporto merci sull'ambiente, ma possono anche migliorare la qualità della vita degli abitanti delle città. Delle consegne più rapide contribuiranno inoltre a favorire il commercio, ad aumentare i posti di lavoro e a promuovere l'economia europea.

Informazioni correlate