Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

EMMA — Risultato in breve

Project ID: 503192
Finanziato nell'ambito di: FP6-AEROSPACE
Paese: Germania

Nuovi sistemi di controllo per un aumento del traffico aereo

Sono stati sviluppati nuovi sistemi di controllo potenziati per aiutare gli aeroporti a gestire il notevole aumento del traffico aereo che si prevede avverrà nei prossimi anni. Il progetto EMMA si è accertato che i sistemi avanzati si possano introdurre facilmente in Europa e integrare con le attuali operazioni di aria e di terra.
Nuovi sistemi di controllo per un aumento del traffico aereo
Il sistema di trasporto aereo europeo ha un ruolo importante nel garantire la mobilità della merce e delle persone nell'UE. Tuttavia, nel prossimo futuro dovrà far fronte a considerevoli aumenti del traffico aereo e della domanda di sicurezza a costi ridotti. Gli aeroporti sono stati identificati come potenziali colli di bottiglia per il trasporto aereo, ma questo problema si potrà risolvere usando sistemi di controllo avanzati nei velivoli.

Il progetto EMMA ha studiato un concetto per sistemi di controllo avanzato che include applicazioni di sorveglianza, controllo, percorso e guida. Il progetto è stato suddiviso in due fasi: la prima ha rafforzato le funzioni di sorveglianza e avvertimento nel velivolo. La seconda fase, EMMA2, si è concentrata sul supporto alla guida di bordo per i piloti e sulla pianificazione del supporto per controllori di terra.

Il consorzio ha riunito le parti interessate per garantire un'implementazione senza problemi dei "sistemi di controllo e di guida dei movimenti di superficie" (A-SMGCS) negli aeroporti europei. A-SMGCS era un sistema integrato aria-terra inserito nel sistema di gestione del traffico aereo principale.

I banchi di prova sono stati installati e testati in tre aeroporti: Praga, Tolosa e Milano. L'analisi a lungo termine è stata condotta su un sistema operativo A-SMGCS presso l'aeroporto di Parigi Charles de Gaulle. Le tre implementazioni A-SMGCS hanno dimostrato vantaggi operativi e sono state usate come base per il successivo progetto EMMA 2. Il progetto EMMA ha testato altre funzioni A-SMGCS più avanzate, che hanno rispecchiato le modifiche alle procedure operative e un passaggio di responsabilità dalle persone agli strumenti.

I progetti EMMA ed EMMA2 hanno contribuito a favorire l'introduzione di A-SMGCS in Europa. I nuovi sistemi aumenteranno il livello di sicurezza negli aeroporti e miglioreranno l'efficienza e il rendimento del traffico aereo in conformità con gli standard europei e internazionali.

Informazioni correlate