Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

Support-EAM — Risultato in breve

Project ID: 004754
Finanziato nell'ambito di: FP6-IST
Paese: Francia

Il marchio di qualità per l'accessibilità elettronica

I requisiti per un progetto armonizzato di certificazione per l'accessibilità web supporta una società dell'informazione che include persone con disabilità.
Il marchio di qualità per l'accessibilità elettronica
L'accessibilità web ha destato sempre più preoccupazione in Europa, in particolare per evitare la frammentazione, per un'armonizzazione perfetta e buoni regimi di prassi. Il progetto "e-Europe 2005: una società dell'informazione per tutti" ha riunito gli Stati membri e la Commissione europea per cercare mezzi più efficaci per consentire alle persone con disabilità di partecipare all'economia e alla società della conoscenza.

Con i migliaia di servizi web a disposizione, l'implementazione e l'armonizzazione dell'accessibilità elettronica in Europa rappresentavano una sfida enorme. Era necessario trovare soluzioni agli ostacoli tecnici come tecnologie di accesso, strumenti per creare contenuti accessibili, strumenti di valutazione e standard di accessibilità.

Il progetto Support-EAM si è fatto avanti proponendo una strategia per creare un marchio di qualità per l'accessibilità elettronica di beni e servizi in conformità agli standard pertinenti. Comprendeva una metodologia armonizzata convalidata dagli esperti di altri due progetti IST: Bentoweb e EIAO. I tre progetti insieme hanno formato il WAB (Web accessibility benchmarking), da allora chiamato metodologia di valutazione web unificata (UWEM).

Support-EAM ha condotto uno studio sui sistemi di certificazione in Europa. Lo studio comprendeva termini e definizioni generali fino alla descrizione e al confronto delle etichette o dei marchi di qualità esistenti in diversi settori, come la patente europea del computer (ECDL). Per identificare meglio i bisogni, sono stati condotti due sondaggi online in cinque lingue ed è stato sviluppato un processo per raccogliere e unire diverse metodologie nel cluster.

Sono stati stabiliti gli elementi essenziali per la certificazione o la distribuzione di marchi di qualità per garantire in futuro la conformità dei siti web ai requisiti di accessibilità e la divulgazione online delle conoscenze.

Informazioni correlate