Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

GOCINO — Risultato in breve

Project ID: 30756
Finanziato nell'ambito di: FP6-AEROSPACE
Paese: Danimarca

I satelliti promuovono la ricerca oceanografica

I centri oceanografici operativi hanno incorporato i dati di osservazione della Terra dell'Agenzia spaziale europea (ESA) in nuovi modelli informatici degli oceani del mondo.
I satelliti promuovono la ricerca oceanografica
Il progetto Gocino ha potenziato la ricerca oceanografica esistente promuovendo e sfruttando i dati della missione satellitare GOCE (Gravity and ocean circulation experiment). GOCE è un nuovo tipo di osservazione satellitare della Terra in grado di misurare il campo di gravità del pianeta. La raccolta di dati precisi consente di sfruttare completamente le informazioni sull'altezza della superficie del mare per l'analisi e la modellazione della circolazione oceanica. Questo processo comprende la determinazione della topografia dinamica media (MDT).

La MDT è la differenza tra la superficie marina media e la superficie ipotetica della Terra che coincide con il livello del mare medio, ovvero "geoide". La MDT offre la superficie di riferimento per studiare la circolazione oceanica e per i dati altimetrici satellitari. Le informazioni sulle superfici marine medie sono state fornite da diversi istituti che lavorano con l'altimetria satellitare.

I dati del satellite GOCE sono stati integrati dal progetto Gocino in quattro sistemi oceanografici e in un sistema di previsione stagionale. Le conoscenze sono state divulgate ai centri operativi nazionali e regionali nel corso di conferenze organizzate dal consorzio. Il sito web del progetto è stato usato anche per divulgare le informazioni, consentendo così a tutto il consorzio di sviluppare conoscenze e competenze, ed è completamente accessibile agli utenti di dati GOCE operativi.

I risultati del progetto Gocino hanno contribuito a sviluppare modelli informatici più precisi, consentendo agli scienziati di comprendere meglio gli oceani. Queste informazioni sono particolarmente importanti in un periodo in cui il pianeta deve affrontare i cambiamenti climatici e i loro effetti sulla circolazione oceanica.

Informazioni correlate