Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

SAFETY-TECHNOPRO — Risultato in breve

Project ID: 027373
Finanziato nell'ambito di: FP6-IST
Paese: Germania

Nuovi laser per salute, sicurezza e molto altro

È stato progettato un nuovo tipo di laser a semiconduttore basato su un concetto modulare efficiente dal punto di vista dei costi per offrire un'ampia serie di applicazioni ambientali, di sicurezza e sanitarie.
Nuovi laser per salute, sicurezza e molto altro
Il progetto Vertigo ha sviluppato un laser a semiconduttore a pompaggio ottico (OPSDL) compatto ad alte prestazioni. Il laser funziona a una lunghezza d'onda di 2,0-2,5 micrometri e si può applicare nel rilevamento di gas, nella comunicazione ottica in spazio libero e nella diagnostica medica. Questa tecnologia avrà anche un ruolo importante nella sicurezza, per rilevare sostanze chimiche pericolose ed esplosivi e per condurre comunicazioni segrete.

I partner del progetto includono università, industria e istituti di ricerca finanziati dai governi, oltre a PMI per garantire il successo dello sfruttamento commerciale della tecnologia.

Il concetto OPSDL si basa su un nuovo tipo di laser a semiconduttore. Unisce i vantaggi dei laser allo stato solido convenzionali, come la qualità eccezionale dei fasci e l'elevata potenza utile media, con la flessibilità dei laser a diodo a semiconduttore. Il consorzio Vertigo ha sviluppato con successo una tecnologia laser a disco di antimoniuro di gallio (GaSb) a grande lunghezza d'onda basata sul composto semiconduttore. Questa nuova classe di laser ad alta potenza e luminosità è un importante passo avanti rispetto all'attuale tecnologia ed è stata ottenuta usando componenti a basso costo grazie alla flessibilità del formato OPSDL.

Le applicazioni della tecnologia Vertigo includono la comunicazione ottica in spazio libero (FSO) ad alta velocità, che utilizza la luce per trasmettere i dati tra due punti. Questa si potrebbe applicare quando non è possibile usare cavi di fibra ottica. Il nuovo laser ha una capacità di rilevamento dei gas estremamente sensibile e si può usare per monitorare i gas e i composti chimici nell'ambiente. Può raccogliere dati precisi per il monitoraggio climatico globale o rilevare sostanze chimiche o esplosivi nascosti. Un ulteriore vantaggio è l'uso della tecnologia nella sanità come dispositivo diagnostico sensibile e non invasivo e nello screening medico ad alte prestazioni.

Lo sviluppo di Vertigo ha prodotto con successo fonti laser flessibili ad alte prestazioni e si è occupato delle problematiche importanti della standardizzazione e dell'efficacia dei costi. La nuova tecnologia laser contribuirà a monitorare il nostro clima variabile, ci proteggerà da sostanze chimiche ed esplosivi e offrirà un'assistenza sanitaria più rapida e affidabile.

Informazioni correlate