Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

SCRIN-SILICO — Risultato in breve

Project ID: 12127
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH
Paese: Ungheria

Le fasi per un migliore sviluppo di farmaci

I progressi in genomica e proteomica umana potrebbero offrire approcci innovativi per lo sviluppo di farmaci di cui c'è molto bisogno. Ma per ottenere conoscenze ed effettuare analisi non si può fare affidamento solo sulle tecniche ad alto rendimento.
Le fasi per un migliore sviluppo di farmaci
Il principale obiettivo del progetto Scrin-silico (Finding promising drug candidates against tuberculosis with multidisciplinary protocol based non-conventional search) era sviluppare un protocollo per identificare nuovi siti di legame di farmaci e complessi farmaco-proteina delle proteine di Mycobacterium tuberculosis. I ricercatori dell'equipe puntavano a sviluppare un protocollo con due elementi principali.

Il primo prevedeva un metodo per identificare i modelli di indentazione superficiale nelle strutture 3D delle proteine. In base ai dati e alle informazioni ottenuti da diversi esperimenti, sono stati usati metodi ad alto rendimento per effettuare ricerche proporzionali e stabilire legami farmaco-proteina. È stato fatto in una prima fase approssimativa (Silico 1) e in una fase investigativa più approfondita (Silico 2).

La seconda parte del progetto prevedeva un protocollo di biologia strutturale e molecolare per gestire lo studio delle coppie farmaco-proteina più adatte. È stato fatto usando diversi metodi a rendimento medio e basso.

Il progetto Scrin-silico è riuscito a creare una tecnologia di screening in silico/in vitro largamente applicabile. Grazie a questa innovazione sarà possibile sviluppare migliori chemioterapie e affrontare con efficacia i problemi legati alla farmacoresistenza multipla (MDR) e alla tossicità.

I risultati del progetto hanno aumentato la competitività europea nella ricerca accademica e tra le aziende biotecnologiche e farmaceutiche. Inoltre, Scrin-silico ha creato un rapporto orientato sui risultati tra mondo accademico e industria in Europa. Migliorerà così il passaggio dell'eccellenza scientifica e di ricerca in processi migliori e prodotti sanitari più benefici.

Informazioni correlate