Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

FONIO — Risultato in breve

Project ID: 15403
Finanziato nell'ambito di: FP6-INCO
Paese: Francia

I cereali tradizionali migliorano la qualità della vita

I cereali tradizionali rappresentano gli alimenti principali per molte persone che vivono nelle aree rurali in Africa. Uno di questi cereali è il fonio, una pianta indigena dell'Africa occidentali che viene ancora coltivata in un'enorme fascia di terra che si estende dal Senegal al Chad.
I cereali tradizionali migliorano la qualità della vita
Il fonio (Digitaria exilis) è una fonte importante di nutrimento per diversi milioni di persone all'inizio della stagione colturale, quando la coltura principale è ancora immatura e le fonti alimentari alternative sono scarse. Pertanto il consumo di fonio ha un ruolo importante per fornire la sicurezza alimentare quando altri cereali non sono disponibili, come nel caso di un raccolto mancato. Ma la ricerca scientifica su questa coltura gustosa e nutritiva è limitata.

L'obiettivo del progetto Fonio (Upgrading quality and competitiveness of fonio for improved livelihoods in West Africa) era potenziare la qualità e la competitività del cereale con una produzione e tecnologia potenziate e sviluppando mercati sia locali che di esportazione. Il progetto comprendeva equipe di ricerca interdisciplinare provenienti da tre paesi europei e quattro paesi dell'Africa occidentale con esperienza in tecnologia alimentare, alimentazione, ingegneria di processo, scienze sociali e agronomia. I partner di progetto collaborano con le parti interessate, inclusi produttori, gruppi di donne e piccole imprese.

Gli scienziati si sono concentrati sulla determinazione della composizione biochimica del fonio e sulle sue proprietà tecnologiche, culinarie e nutritive. I ricercatori hanno cercato di migliorare la qualità del cereale e di sviluppare nuovi prodotti per migliorare il commercio regionale e aumentare le esportazioni di fonio.

È stata considerata anche la catena di prodotti di base a tutti i livelli, inclusi varietà coltivate, sistemi produttivi adatti e l'uso della meccanizzazione post-raccolta. Il fonio è così diventato una fonte di diversificazione della produzione e di rendite superiori per i coltivatori e gli operatori locali.

Il progetto Fonio ha contribuito al miglioramento della qualità della vita per le persone in Africa occidentale aumentando la qualità del cereale e potenziandone la competitività.

Informazioni correlate