Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

NEUTNET — Risultato in breve

Project ID: 12190
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH
Paese: Italia

Ci possiamo vaccinare contro l'HIV come per la rosolia?

Gli anticorpi hanno un ruolo importante nella protezione contro malattie virali come influenza, epatite e rosolia. Finora la ricerca ha dimostrato che quelli con lo scopo specifico di neutralizzare virus sono più adatti a fornire quella protezione.
Ci possiamo vaccinare contro l'HIV come per la rosolia?
Dato che il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) continua a colpire la popolazione mondiale, è sempre più necessario ottenere maggiori informazioni sul ruolo che possono avere gli anticorpi neutralizzanti nella protezione contro di esso o il suo sviluppo in sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS). I ricercatori desiderano quindi testare l'efficacia dei vaccini HIV candidati per stimolare gli anticorpi con una funzione neutralizzante. Per iniziare a condurre sperimentazioni con vaccini dei nuovi immunogeni HIV, i saggi di neutralizzazione devono essere standardizzati e applicati. Un immunogeno è una sostanza in grado di causare una risposta immunitaria adattiva.

Il progetto Neutnet (Standardisation of HIV neutralisation assays to be used in vaccine research and clinical trials) puntava a coordinare le attività incentrate sulla standardizzazione di come gli anticorpi neutralizzanti dell'HIV-1 verranno misurati per i vaccini candidati. L'HIV-1 è la forma del virus più comune. L'obiettivo principale era organizzare gli studi in una serie di fasi.

I partner di progetto hanno prima condotto uno studio usando tutti i metodi conosciuti di neutralizzazione e un pannello di reagenti comuni e ben caratterizzati. Lo scopo era definire saggi adatti e schedare i controlli di riferimento rilevanti. I risultati di questo studio verranno usati per effettuare un secondo studio che determinerà i prerequisiti per ottenere misurazioni precise e riproducibili degli anticorpi neutralizzanti HIV-1. Neutnet ha fornito sette tipi di saggi di neutralizzazione.

Insieme all'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e al Programma congiunto delle Nazioni Unite HIV/AIDS (UNAIDS), è stato organizzato un workshop per discutere l'importanza dei risultati di Neutnet. Tra i partecipanti vi sono anche lavoratori del settore e le informazioni e i risultati verranno condivisi a livello internazionale.

Informazioni correlate