Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

FRESHLABEL — Risultato in breve

Project ID: 12371
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Germania

Risalire alla catena di approvvigionamento degli alimenti surgelati

Incredibili microcristalli che cambiano colore possono essere usati per indicare la freschezza dei prodotti commestibili. Questo aiuterebbe i consumatori a scegliere la carne più fresca al supermercato e a ridurre drasticamente i casi di avvelenamento da cibo.
Risalire alla catena di approvvigionamento degli alimenti surgelati
Sebbene il movimento per il cibo locale stia acquistando importanza, la carne e specialmente il pesce continua a viaggiare frequentemente distanze considerevoli, dal luogo di produzione fino a dove viene consumato. Assicurare la freschezza è quindi fondamentale per il successo di questo settore.

La difficoltà è che la catena di approvvigionamento è composta da diversi operatori del mercato, ognuno dei quali potrebbe non rispettare le necessarie condizioni di temperatura. Questo può avere conseguenze negative sulla qualità del prodotto e il prodotto può persino andare a male prima della sua data di scadenza.

Il progetto Freshlabel ("Integrated approach to enable traceability of the cooling chain of fresh and frozen meat and fish products by means of Taylor-made time/ temperature indicators") ha riunito piccole aziende orientate alla ricerca per esaminare le potenzialità degli indicatori di tempo e temperatura (TTI) per far fronte a questa questione.

La carne e il pesce refrigerati e congelati devono essere conservati a temperature di congelamento o appena superiori, ma questo può variare a seconda del tipo di carne o pesce. Per superare questa difficoltà, il progetto finanziato dall'UE ha sviluppato un TTI che può adattare il controllo al prodotto specifico. Sono stati sviluppati infatti speciali microcristalli che cambiano colore a seconda delle condizioni di temperatura. È stata creata una scala che va dal blu scuro, che indica il massimo della freschezza, al bianco, che indica che il prodotto è scaduto, in modo che ogni azienda che stampa le etichette può facilmente riprodurla.

La tecnologia creata da Freshlabel renderà la qualità dei prodotti molto più trasparente per i consumatori e così darà ai produttori europei di pesce e carne un vantaggio sul mercato globale.

Informazioni correlate