Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

EUROCITS — Risultato in breve

Project ID: 18699
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH
Paese: Belgio

Il punto di vista dei pazienti sulla ricerca sulle cellule staminali

Un progetto finanziato dall'UE ha riunito pazienti, comunità di medici e ricercatori per incentivare il dialogo sulla ricerca sulle cellule staminali, con un forum di discussione basato sui risultati di sondaggi, realizzato in forma di conferenza.
Il punto di vista dei pazienti sulla ricerca sulle cellule staminali
Con il progetto Eurocits ("Europe, its citizens and stem cell research: a one-day conference") è stata organizzata una conferenza mirata ai pazienti per fornire le informazioni più aggiornate sulle potenzialità della ricerca e delle terapie per patologie gravi tramite le tecnologie con cellule staminali. L'iniziativa ha cercato di promuovere la discussione sulla ricerca sulle cellule staminali e di evidenziare le problematiche che gravano sulle applicazioni. Questo approccio ha affrontato la necessità di una prospettiva sociale più ampia e gli impatti socioculturali da considerare con l'avanzare dei progressi scientifici.

I pazienti, i loro familiari, i professionisti del settore sanitario, gli studiosi di etica, gli scienziati, i politici e i mezzi di comunicazione di tutto lo Spazio europeo della ricerca hanno preso parte a discussioni e dibattiti incentrati sui problemi e sulle difficoltà correlate alla ricerca sulle cellule staminali e all'applicazione terapeutica. Sono stati forniti i materiali di studio fondamentali e ai pazienti è stata offerta l'opportunità di formulare domande e discutere con gli esperti nel campo.

Le discussioni potevano essere registrate liberamente e avvenivano in lingua inglese informale, con traduzione simultanea. Per coinvolgere direttamente i pazienti nelle discussioni sono stati impiegati vari strumenti, ad esempio le votazioni elettroniche.

L'evento ha riscosso un notevole successo e gli atti delle conferenze sono stati diffusi dai canali multimediali. I risultati del progetto rappresentano un esempio positivo di connubio tra scienza e società, ma ciò che più conta è la possibilità di utilizzare le informazioni acquisite dal coinvolgimento dei pazienti per continuare a discutere e a migliorare l'efficacia dei processi decisionali nel settore scientifico e politico.

Informazioni correlate