Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

CODES — Risultato in breve

Project ID: 18122
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Italia

Una spinta al software elettromagnetico

Gli esperti europei hanno sviluppato un software elettromagnetico più veloce e robusto. I successi del progetto faciliteranno numerose applicazioni remote e la comunicazione digitale.
Una spinta al software elettromagnetico
Molte applicazioni high-tech, dal rilevamento a distanza alle reti a banda larga per la telemedicina e ai sistemi di sicurezza, si basano su una tecnologia conosciuta come software elettromagnetico. Le piccole e medie imprese europee (PMI) hanno prodotto eccellenti componenti e software a questo riguardo nel corso degli ultimi anni. Le importazioni a basso costo da altri mercati però hanno compromesso gli sforzi e la competitività europei.

Per superare questo fenomeno, il progetto, finanziato dall'UE, Codes ("Computing on demand for electromagnetic software and applications") ha cercato di ottenere un software più veloce e più robusto. Ha progettato prodotti aggiuntivi esterni e prodotti interni che miglioravano le prestazioni degli esistenti strumenti di design elettromagnetici.

Per raggiungere i suoi obiettivi, il progetto ha configurato e implementato una griglia di calcolo geografica, o Codes computer grid (CCG), tra i partecipanti al progetto per testare i progressi e valutare lo sviluppo. Poi ha sviluppato il Codes grid framework (CGF), un middleware multi-piattaforma che risolve i problemi legati alla distribuzione di strumenti di software elettromagnetico su una griglia di calcolo e della sua integrazione nei sistemi.

Il nuovo CGF si basa su un toolkit open source per la creazione di griglie di calcolo (Globus Toolkit 4) e aggiunge molte nuove funzioni ai protocolli e ai sistemi esistenti. È facile da istallare e permette rapidi cambiamenti di configurazione della griglia mentre assicura efficacemente la registrazione a distanza. Il sistema software permette anche l'interfaccia con sistemi più vecchi e offre una miriade di vantaggi rispetto alla tecnologia esistente.

In breve, Codes ha aggiornato efficacemente il software per il grid computing che permette rapide thread parallele di esecuzione su piattaforme distribuite (parallelizzazione) e ha migliorato i compiti autonomi (distribuzione). I sistemi software e i progressi ottenuti daranno all'Europa un vantaggio competitivo in questa tecnologia e le faranno conquistare un posto da leader del settore.

Informazioni correlate