Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

NEEDLES — Risultato in breve

Project ID: 18221
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Polonia

Un punto migliore in tempo ne risparmia cento

Un nuovo sistema di monitoraggio è stato sviluppato per fare perforazioni con l'ago di materiali diversi dai tessuti. Questa tecnica conveniente dal punto di vista dei costi e rispettosa dell'ambiente sarà utile a diversi settori industriali.
Un punto migliore in tempo ne risparmia cento
I tessuti non tessuti (cioè materiali ottenuti con processi diversi dalla tessitura o dalla maglieria), come il feltro, rappresentano un settore industriale in crescita che offre molti usi pratici, dall'industria automobilistica ai materiali isolanti. Al contrario di metodi che usano solventi e altri materiali discutibili, la perforazione ad ago è un metodo rispettoso dell'ambiente usato per creare tali tessuti. Quando però si usano materiali riciclati per produrre il feltro, questo può causare la rottura e dei danni considerevoli agli aghi e alle attrezzature.

Il progetto, finanziato dall'UE, Needles ("Knowledge based process control system to optimize needle performance for high added-value needle-punched nonwovens") aveva lo scopo di migliorare la funzione dell'ago nelle attrezzature attualmente in uso. Ha proposto un sistema di monitoraggio per controllare le condizioni e le prestazioni degli aghi in modo da migliorare la qualità dei tessuti non tessuti. Con questo nuovo sistema, si prevede che gli utenti finali risparmieranno il 40% dei costi degli aghi e aumenteranno la competitività del settore. Il sistema dovrebbe anche ridurre gli sprechi causati da lotti rifiutati di circa 19 milioni di tonnellate, il che avrebbe un grande impatto positivo sull'ambiente.

Needles voleva sviluppare un sistema di produzione online per prevedere i difetti ed evitarli controllando, tra gli altri fattori, la densità dei punti, il carico degli aghi, la degradazione degli aghi e la degradazione dei pannelli ad aghi. Questa tecnologia usa un approccio multi sensore basato su induttanza e sensori ottici, nonché un'avanzata elaborazione di dati in tempo reale.

Il progetto ha sviluppato con successo un nuovo strumento per il monitoraggio online di tessuti non tessuti che ha le potenzialità per ridurre i costi di produzione, migliorare la qualità, ottimizzare la manutenzione, sveltire il controllo della qualità e minimizzare gli sprechi. Anche la vita degli impiegati del settore migliorerà considerevolmente. Ecco un altro settore industriale che diventerà più competitivo, più rispettoso dell'ambiente e più piacevole per i lavoratori, grazie alle attività dei progetti finanziati dall'UE.

Informazioni correlate