Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

WS DEBATE — Risultato in breve

Project ID: 36651
Finanziato nell'ambito di: FP6-SOCIETY
Paese: Ungheria

Promozione del dibattito sulle politiche riguardanti le donne nella scienza

Grazie a un'iniziativa finanziata dall'UE è stato tradotto e distribuito nei paesi dell'Europa Centrale un importante resoconto europeo sull'emarginazione delle donne nella scienza; la rete e il dibattito pubblico conseguenti dovrebbero impattare positivamente sulla ricerca e sulla politica in relazione alle problematiche dei sessi in questi paesi.
Promozione del dibattito sulle politiche riguardanti le donne nella scienza
Il progetto WS Debate ("Stimulating policy debate on women and science issues in Central Europe") è stato concepito per utilizzare il cosiddetto report Enwise come base di partenza per un dibattito politico pubblico relativo all'emarginazione delle donne nella scienza nei paesi dell'Europa centrale.

In particolare, i ricercatori hanno tradotto il rapporto nelle lingue dei paesi centroeuropei e hanno distribuito i risultati tramite vari canali, compresi i media locali, e hanno promosso l'impegno costante della Commissione Europea nello stimolo del dibattito politico pubblico sulle donne nella scienza, sottolineando questo impegno ai politici, alle scienziate e ad altri gruppi interessati che appartengono a questo settore.

Uno dei maggiori contributi è stato l'aumento della consapevolezza delle donne nella scienza e dei politici circa la necessità di includere il genere nella ricerca; fino a poco tempo fa, ad esempio, i dati sulle patologie cardiache e molte altre informazioni erano basate su ricerche effettuate su uomini, principalmente perché è più semplice controllare variabili come le fluttuazioni ormonali. È fondamentale che i ricercatori includano il genere nei loro studi, e il progetto WS Debate ha sollevato l'importanza di questo problema nei paesi centroeuropei.

Riepilogando, il progetto WS Debate ha incoraggiato lo sviluppo di un'ampia rete di donne nella scienza e di esperti dei generi nei paesi centroeuropei oggetto di studio e nell'Unione Europea, e il team ha contribuito alla creazione di un forum per un futuro dibattito su argomenti pertinenti, che dovrebbero influire sensibilmente sulla condizione delle donne nella scienza in questi paesi.

Informazioni correlate