Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ISAAC — Risultato in breve

Project ID: 501848
Finanziato nell'ambito di: FP6-AEROSPACE
Paese: Italia

Migliorare la sicurezza nei cieli

Poiché i sistemi avionici diventano sempre più complessi, è sempre più difficile giungere ad una rigorosa valutazione della sicurezza. I ricercatori europei hanno sviluppato una piattaforma ampia che permette un'analisi più efficiente ed efficace, fornendo così un feedback rapido per una migliore progettazione e sicurezza.
Migliorare la sicurezza nei cieli
Il progetto ISAAC ("Improvement of safety activities on aeronautical complex systems") è stato concepito per estendere il lavoro del progetto ESACS ("Enhanced safety assessment for complex systems") sviluppato nell'ambito del quinto programma quadro (5° PQ) e quindi per migliorare il processo di analisi computerizzata della sicurezza. Come tale, il team del progetto ISAAC ha sviluppato strumenti e metodologie poi applicati ai casi di studio presentati dai partner dell'aeronautica.

I ricercatori hanno completato una libreria di strumenti e routine concernenti la sicurezza, sia esistenti sia collaudati, correlati a strutture di sicurezza (modelli di architettura di sicurezza), così come una metodologia per utilizzarli. Hanno inoltre inserito una dimensione temporale nella routine di analisi (analisi della tempistica e analisi quantitativa), in modo tale che i guasti che si verificano nel corso del tempo potrebbero essere monitorati, anziché valutati semplicemente iil risultati del guasto, quando succede.

Il team del progetto ISAAC ha altresì incorporato metodologie di valutazione degli eventi esterni e opzioni delle azioni da intraprendere (analisi delle cause comuni), così come l'analisi degli errori umani che tengano conto delle limitazioni cognitive del pilota.

I ricercatori hanno quindi esteso l'analisi delle componenti del sistema, degli errori umani e degli eventi esterni al fine di includere una valutazione delle condizioni specifiche di determinate missioni (analisi dell'affidabilità della missione). Con l'aggiunta della testabilità/diagnosticabilità dei sistemi, i ricercatori hanno cercato di ampliare l'applicabilità delle tecniche formali sviluppate per l'industria avionica a nuove discipline basate sul processo di progettazione e di analisi.

Infine, il team del progetto ISAAC ha affrontato la questione della facilità di utilizzo in combinazione con funzionalità complesse. Gli strumenti attualmente disponibili sono facili da comprendere e da utilizzare, ma abbastanza complessi nella loro capacità di analisi, pertanto richiedono una formazione intensiva da parte del tecnico al fine di essere utilizzabili. Tale questione inerente ad una rappresentazione di alto livello è stata affrontata con successo.

In sintesi, il progetto ISAAC ha prodotto una piattaforma software che ha aumentato l'efficienza di analisi della sicurezza dei sistemi aeronautici complessi. La piattaforma dovrebbe rafforzare la sicurezza degli aeromobili e aumentare la competitività europea nel settore aeronautico.

Informazioni correlate